Antonella: Nuda Pura Vera (e col ciuffo ribelle…!)

Nuda, senza inibizioni. Il modo migliore per fare cinema. Il 2013 è partito in quarta per Antonella Lo Coco, fresca di nuovo singolo (Nuda Pura Vera) e al debutto assoluto sul grande schermo con “Ci vuole un gran fisico“. Presentato a Milano, il film conta su nomi di prestigio, come Angela Finocchiaro, Raul Cremona, Elio e Giovanni Storti. Piccola parte anche per l’interprete emiliana: figura bene e si fa notare per due brani neo-nati: oltre all’ultimo singolo già citato, ecco “Via” (arrivato a un passo da Sanremo 2013). Ci piace definirla “electro-popper“, scatenata espressione della nuova musica italiana, sensibile e determinata. Artista fresca che non lascia nulla al caso e che la musica sa fare: grande amore per l’elettronica, buon gusto nel rivisitare – a modo suo – un’epoca (anche epopea) musicale che ha appassionato e diviso la generazione degli 80’s…

CI VUOLE UN GRAN FISICO: LE FOTO DI ANTONELLA

Arrivederci al cinema…

In “Ci vuole un gran fisico”, Antonella è Francesca, figlia di Angela Finocchiaro. Una 18enne appassionata dei Kraftwerk, che tenta con la sua band di emergere nel panorama musicale. Come ci aveva raccontato qualche mese fa, uno dei brani della colonna sonora del film è proprio “Via”, la canzone scartata all’ultimo Festival di Sanremo. Buon debutto cinematografico per lei, esperienza piccola, ma formativa e divertente. Ci aveva già detto di sentirsi molto coinvolta da un progetto del genere: il nostro pronostico, a questo punto, è che lei e il cinema si ritroveranno. Prima o poi…

Nuda, toglimi il respiro.. Pura, riempimi di luce.. Vera, guardami esser donna, ora non sarò più debole, non mi perderò mai…“. Questo, il cuore della canzone: batte forte, proprio come quello di Antonella. Libera come il vento che accarezza ogni giorno il suo ciuffo ribelle.

(foto by kikapress.com)

Impostazioni privacy