iHeartRadio Awards: Swift sul palco con Madonna, Rihanna e il nuovo singolo [VIDEO]

Dopo un 2015 partito alla grande con i Grammy Awards e proseguito con la carrellata di stelle dei Brit Awards, ieri sera, 29 marzo, sono andate in onda, trasmesse dalla NBC, nuove prestigiose premiazioni che hanno visto altri Big della musica internazionale salire sul palco dello Shrine Auditorium di Los Angeles.

Parliamo degli iHeartRadio Music Awards, arrivati alla loro seconda edizione, che hanno premiato anche quest’anno gli artisti più venduti al mondo nelle varie categorie. Trionfo per Taylor Swift (come c’era da immaginare), incoronata come Miglior artista dell’anno, ma premiata anche per il Miglior brano dell’anno (Shake It Off) e Miglior Testo (Blank Space).

L’onore più grande per lei, però, è stato probabilmente esibirsi sul palco con la regina indiscussa del pop, Madonna, che Taylor ha accompagnato con la chitarra per il brano Ghosttown, una delle nuove canzoni contenute nel l’ormai celebre album Rebel Heart. Una performance da brividi per chiunque sia amante del genere e probabilmente uno dei momenti migliori della serata. “La mia nuova chitarrista preferita! – ha cinguettato oggi Madonna su Twitter – Grazie Taylor, solo tu ed io in #ghostown”.

Non poteva mancare lei, Rihanna, che in vista del nuovo e misteriosissimo album, di cui ancora non si conosce la data di uscita, non fa che apparire durante le premiazioni più prestigiose e cogliere l’occasione per presentare qualche nuovo singolo. Se i Grammy Awards sono stati l’evento giusto per lanciare  FourFiveSeconds con Kanye West e Paul McCartney, stavolta la cantante barbadiana ha eseguito per la prima volta dal vivo il suo nuovo brano, Bitch Better Have My Money, con un look aggressivo e sensuale e scendendo addirittura da un elicottero arrivato sul palco.

Un premio speciale, fuori gara, è andato poi a Justin Timberlake, ovvero l’Innovator Award, che l’anno scorso era invece andato a Pharrell Williams: “Vi amo – ha scritto oggi Justin sui suoi profili social – grazie mille”. Di seguito la lista dei vincitori per ogni categoria e il video di Timberlake durante la sua premiazione: sembra ieri che iniziava la sua carriera con gli NSYNC ed ora eccolo qui, celebrato da tutti, una vera star.

  • Artista dell’anno – Taylor Swift
  • Canzone dell’anno – “Shake it Off” – Taylor Swift
  • Miglior testo – “Blank Space” – Taylor Swift
  • Canzone dell’anno Hip Hop/R&B – “Don’t Tell EM” – Jeremih featuring YG
  • Miglior nuovo artista – Sam Smith
  • Miglior canzone country dell’anno – “Burnin’ It Down” – Jason Aldean
  • Renegade – Brantley Gilbert
  • Miglior “esercito” di fan – “5SOSFAM” – 5 Seconds of Summer
  • Miglior canzone dance dell’anno – “Summer” – Calvin Harris
  • Miglior collaborazione – “Bang Bang” – Jessie J, Ariana Grande and Nicki Minaj
  • Miglior canzone di rock alternativo dell’anno – “Take Me to Church” – Hozier

 

Foto: Twitter

Impostazioni privacy