Vasco Rossi e l’ultimo clippino…

Qualche giorno prima Vasco aveva citato un sonetto tratto da “In un milione di piccoli pezzi” di James Frey. Poche parole, di grande impatto: “Il fallimento è un’opportunità. Se incolpi gli altri non cesserai mai di incolpare. Rispetta i tuoi impegni, correggi i tuoi errori. Fai quello che devi fare e non pretendere niente dagli altri. Se ti affretti, fallirai. Stringi le cose troppo forte e le perderai…“. Tutto sembra andare nella direzione del suo ultimo singolo, “L’uomo più semplice“. Facebook è il mondo parallelo del Komandante, ormai da tantissimo tempo: la piattaforma ideale dei suoi messaggi, delle sue dichiarazioni al vetriolo (a volte), delle chicche che fanno strabuzzare gli occhi dei fan. Poche ore fa l’ultimo clippino, fa notizia anche se notizia non è…

GUARDA LE FOTO DI VASCO ROSSI

Vasco Rossi torna a mostrarsi su Facebook in un clippino. Il suo tipico modo di comunicare mancava da alcuni mesi: l’ultimo risaliva al caldo estivo… Maglia verde e occhiali al collo, fa ascoltare un breve accenno della sua nuova creatura, “L’uomo piu’ semplice”. “Questa cosa qua – dice – ..sono l’uomo più semplice che c’è, sono l’uomo giusto per te“. Poi viene messo in difficoltà da qualche imprevisto tecnico: “..hai fatto l’aggiornamento di iTunes, mi vuoi partire…?! Ecco!“. Partono le prime note del pezzo e con le mani sulla scrivania mima l’accompagnamento al piano
Vuole giocare, vuole suonare. E’ in forma. Fa tenerezza, fa piacere. Vasco c’è.

(foto by YouTube)

Impostazioni privacy