Lo Spillo #624

“Sul mio viso il tempo ambiguo… lascia i segni di chi è nato già da un’eternità.. E tutto il bene l’ho buttato via… per qualche donna e un po’… di compagnia..… La vita,… questa gran signora…, si paga a ore come una puttana..… È così cara che è un lusso averla… tu…”

Renato Zero – “Vivo”

foto by facebook

Impostazioni privacy