Anastacia ama l’Italia e tornerà in estate: tutte le date e le tappe del nuovo tour [VIDEO]

Non ha fatto in tempo a finire (in grande stile) il suo Resurrection Tour in Italia, che Anastacia ha già comunicato le tappe del suo prossimo tour nello Stivale. La cantante sembra voler davvero rimettersi seriamente all’opera dopo gli ennesimi problemi di salute che l’hanno costretta a sospendere il tour tra ottobre e novembre dello scorso anno. Ha ringraziato più volte il pubblico italiano per esserle stato accanto in un momento difficile, si è “fatta perdonare” regalando loro, tra l’11 al 15 gennaio, quattro concerti indimenticabili tra Roma, Firenze, Milano e Padova. Ma non basta: la pop star tornerà in Italia per un tour estivo.

Ecco le sei date previste in calendario:

  • 14 luglio Brescia Summer Festival
  • 15 luglio Cattolica Arena della Regina
  • 20 luglio Palermo Teatro Di Verdura
  • 22 luglio Roma Cavea Auditorium Parco della Musica
  • 23 luglio Pescara Teatro D’Annunzio
  • 25 luglio Piazzola Sul Brenta ( Pd ) Anfiteatro Contarini

Dopo aver dovuto combattere con il morbo di Chron, il cancro al seno e una grave forma di laringite, Anastacia sembra come sempre aver trovato nella musica la forza per la sua resurrezione: “Scrivere canzoni aiuta a metterti i momenti bui alle spalle – ha dichiarato in un’intervista – anche solo poter condividere la mia storia è di grande aiuto”. Il suo singolo Stupid little things, il primo ad anticipare l’album Resurrection, parla proprio di quanto sia opportuno relativizzare i piccoli problemi della vita, senza dargli più peso di quanto ne abbiano effettivamente. “E’ tutta una questione di non concentrarsi sulle piccole cose, ha spiegato l’artista, ormai diventata (purtroppo per lei) esperta nell’affrontare problemi.

Dopo avervi mostrato i video del concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma (GUARDA QUI) e la toccante esibizione con il collega Kekko dei Modà a Milano (QUI I VIDEO DELLA PERFORMANCE), lasciamo la “parola” alle immagini e alla voce di Anastacia con i nuovi video tratti dal suo concerto a Padova, dove si è concluso il tour invernale. Di seguito ecco la grintosa cover di Back in Black degli AC/DC e il grande classico del suo repertorio, Paid my dues. Buon ascolto.

Foto: Facebook

Impostazioni privacy