Katy Perry a Firenze, conto alla rovescia per il concerto di Milano [VIDEO]

Conto alla rovescia per il concerto di Katy Perry a Milano, previsto il prossimo 21 febbraio al Forum di Assago, un appuntamento sold out da mesi, ma alcuni fan hanno già avuto la fortuna di incontrarla a Firenze, riempiendo le pagine social di commenti entusiasti. Veniamo così a sapere che la pop star è già atterrata in Italia e inganna il tempo passeggiando nella città toscana, tra una visita al Museo Gucci e un’altra “capatina” agli Uffizi.

La stessa cantante ha chiarito ogni dubbio a chi si fosse chiesto se si trattasse davvero di lei o di una sosia: sul suo account Instagram, infatti, sono apparse delle foto postate proprio da Katy direttamente dalla famosa città d’arte. Un po’ di relax, quindi, dopo i successi (e le fatiche) delle sue performance al Super Bowl prima e alla cerimonia dei Grammy 2015 poi.

La vita per Katy sta andando alla grande, a quanto pare, facendole dimenticare, si spera, quel brutto periodo di cui ha parlato con il brano By the grace of God, tratto dal suo ultimo album, Prism. Una ballad intensa, con cui Katy ha dichiarato di aver raccontato al mondo di un particolare momento della sua vita in cui la paura di vivere ha preso il sopravvento.

Il Prismatic World tour, lontano dai quei giorni bui e pessimisti, è un’esplosione di colori, effetti speciali, pieno di quella grinta che Katy non manca mai di portare sul palco, come dimostrano i video postati in Rete dai fan. Chissà se anche a Milano qualche persona tra il pubblico, il più fortunato, non venga fatto salire sul palco come accaduto a Barcellona (e come mostrato nel video qui di seguito). Intanto in molti hanno già avuto modo di incontrarla a Firenze e lei non si è tirata indietro quando si è trattato di scattare foto insieme o fare un breve video, per l’invidia di tutti gli altri appassionati d’Italia: “Gente che ti incontra per le strade di Firenze e io a casa”, commenta qualcuno su Twitter. Gli fa eco un altro fan: “Rendiamoci conto che Katy Perry è a Firenze e io ora sono tentato di prendere un treno invece che andare a scuola. Importante, però, è prenderla con filosofia, come fa un altro utente di Twitter: “Mi consolerò a Milano”.

Foto: Instagram

Impostazioni privacy