Blur, il video di “There are too many of us”: cresce l’attesa per il nuovo album [VIDEO]

Il loro nuovo album, The Magic Whip, in uscita il prossimo 27 aprile, è uno dei più attesi del 2015: parliamo dei Blur, ovviamente, del loro grande ritorno sulla scena musicale con un disco di inediti che viene anticipato oggi, 20 marzo, dal video del singolo There Are Too Many of Us (che riportiamo in fondo all’articolo). La band ha accompagnato l’uscita del videoclip in questione con il seguente post: Stanotte è la notte, i Blur suoneranno per la prima volta dal vivo tutto The Magic Whip in una località segreta del West London”.

“Grazie a tutti coloro che hanno richiesto il biglietto – prosegue la nota pubblicata sulla pagina Facebook del gruppo – c’è stata una risposta fenomenale. Il fatto che il pubblico accogliesse caldamente un loro ritorno era più che prevedibile, in fondo, visto che i “ragazzi” hanno fatto passare quasi 12 anni esatti dall’uscita di Think Tank, il loro ultimo album in studio, pubblicato nel maggio 2003. Solo un paio di giorni fa era stato il turno di Go out, altro singolo estratto dal nuovo disco e messo in Rete sotto forma di videoclip nella tarda serata del 18 marzo (eccolo qui di seguito).

I Blur stanno dunque regalando piccole ma preziose anticipazioni in attesa della messa in commercio del loro lavoro, intanto There Are Too Many Of Us è già disponibile su iTunes, per chi effettui il pre-order del disco. Sia in Go out che in There Are Too Many of Us ritroviamo molti richiami all’Oriente, a partire dagli ideogrammi che scorrono sullo schermo e che compaiono anche sulla copertina dell’album. Secondo il The Guardian, le registrazioni per The Magic Whip sono state avviate 18 mesi fa a Hong Kong durante un momento di inattività seguito a una manifestazione annullata in Giappone, dunque questo dovrebbe essere il modo con cui il gruppo ha voluto sottolineare il forte legame che unisce il disco con la cultura nipponica.

Foto: Youtube

Impostazioni privacy