Demi Lovato: “La mia nuova canzone mi fa venire voglia di saltare e urlare”

Lo scorso settembre, Demi Lovato aveva lanciato la notizia dell’arrivo di un nuovo album in studio, che dovrebbe arrivare probabilmente nel 2015, a due anni di distanza da Demi, il suo quarto disco. “E’ davvero incredibile – così la pop star ha definito il suo ultimo lavoro – non riesco ad aspettare che la gente lo ascolti!”. Eppure eccoci qui, sono passati più di sei mesi e del nuovo disco ancora nessuna traccia.

Sembra, però, che la pazienza dei suoi fan verrà premiata presto e che sia valsa la pena aspettare tutto questo tempo, almeno stando alle sue parole, affidate a un recente “cinguettio” di Twitter: “Sto scrivendo una di quelle canzoni che mi fa venire voglia di saltare, urlare e fare una smorfia a tutti nello stesso tempo! E’ così bello ed emozionante!. Inoltre Demi ha recentemente fatto capire, sempre attraverso i suoi social network, di aver trascorso davvero molto tempo in quello che ha definito il suo “luogo felice” (ovvero la sala di incisione) ed ha dichiarato di sperare nella collaborazione con altri artisti.

demi lovato

“In questo album ho voglia di essere autentica, esprimere quello che sono e trovare la mia strada nel settore – ha raccontato inoltre in un’intervista pubblicata su Latina.comsto lavorando con persone con cui ho sognato di lavorare per tutto il corso della mia carriera e il fatto che io sia stata in grado di farlo è una cosa grandiosa. Inoltre sto sperimentando diversi suoni in studio e questo è eccitante.

demi lovato 2

DEMI LOVATO: RICOVERATA IN OSPEDALE IN CALIFORNIA

Una delle artiste con cui Demi vorrebbe collaborare è Kelly Clarkson, la cantante di Heartbreak Song diventata famosa nel 2002 per aver vinto (a soli 20 anni) la prima edizione di America Idol, il programma poi diventato di culto negli USA. “Abbiamo quasi avuto modo di lavorare insieme – ha spiegato la Clarkson a MTV Newsma ero incinta e lei mi aveva chiesto di cantare, ma io ero totalmente giù. Lei era in tour, io ero super incinta e non mi sentivo per niente bene. Semplicemente non ha funzionato questa volta, ma si farà. La amo, lei è così dolce“.

Foto: Facebook

Impostazioni privacy