Chiara in radio con ‘Siamo adesso’: “Fermo immagine di un periodo difficile” [AUDIO]

Partirà oggi, 22 aprile, dal Teatro Del Viale di Castellone (CR), lo Straordinario Tour di Chiara Galiazzo, a qualche mese di distanza dalla sua partecipazione al 65esimo Festival di Sanremo con il brano Straordinario (appunto). Da venerdì, nel frattempo, potremmo anche ascoltare in radio la sua voce con il singolo Siamo adesso estratto dall’album Un giorno di sole Straordinario, special edition del suo fortunato disco Un giorno di sole, arricchito del brano sanremese e da altre tre tracce: l’inedito L’uomo senza cuore, ma anche la cover di Titanium di David Guetta feat. Sia e Il volto della vita, cover del brano di Caterina Caselli che Chiara ha presentato durante la terza serata del Festival.

Siamo adesso è una delle canzoni più significative dell’album, con un testo firmato da Pacifico ma la musica composta dalla stessa Chiara in collaborazione con Fabio Campedelli ed Emiliano Cecere. Un brano che, tra le altre cose, è legato ad un periodo non facile nella vita della vincitrice della sesta edizione di X-Factor, che ha avvertito per parecchio tempo il peso del passaggio dall’anonimato alla popolarità, con conseguenti critiche sui social e attenzione, a volte soffocante, da parte dei media. Una prova non facile da superare, per la giovane artista, che ha raccontato in diverse occasioni di essersi sentita anche in “crisi”.

“In quel periodo vedevo spesso il bicchiere mezzo vuoto – ha spiegato Chiara – avevo l’abitudine di focalizzarmi solo su ciò che mi mancava, perdendo di vista tutto il buono che avevo tra le mani. Quel ‘verrà quello che non c’è che non so di me’ è il fermo immagine di quel periodo. La risposta a questo dilemma me l’ha fornita proprio Pacifico: la realtà è ciò che Siamo adesso. Chiara sta prendendo sempre più la penna in mano per comporre canzoni in prima persona: “Sto avendo un’evoluzione nel mio percorso artistico – ha raccontato durante un’intervista rilasciata per VelvetMusice sicuramente ci sarà qualche altra occasione per far ascoltare qualcosa scritto di mio pugno. La decisione comunque avverrà in maniera naturale”.

Foto: Facebook

Impostazioni privacy