Antonello Venditti in radio con la pop-dance “Ti amo inutilmente” [AUDIO]

Sarà in rotazione radiofonica da lunedì 22 giugno Ti amo inutilmente, il nuovo singolo di Antonello Venditti in versione pop-dance dal ritmo digitale che unisce la “canzone” all’electronic dance music. “Venditti – si legge nel comunicato stampa ufficiale – considera la canzone una cosa seria, da trattare con rispetto e amore, considera il pop un’arte raffinata e difficile, per la quale vale la pena soffrire e faticare“. Il brano è estratto da Tortuga, il disco di inediti attualmente nei negozi e negli store digitali che ha esordito al primo posto delle classifiche di Amazon e di iTunes, senza dimenticare il secondo posto nella chart degli album più venduti (Top Of The Music Fimi/Gfk).

Si tratta del terzo singolo dopo Non so dirti quando (ascolta l’audio su Velvet Music) e l’apripista Cosa avevi in mente (guarda il videoclip ufficiale su Velvet Music). Ti amo inutilmente è pronta a far ballare tutti i suoi fan. Nessuno si aspettava la pubblicazione di una nuova canzone, visto che Non so dirti quando è uscito praticamente un mese fa. Nella tracklist figurano anche Tienimi dentro te, Nel mio infinito cielo di canzoni, I ragazzi del Tortuga, Attento a lei, L’ultimo giorno rubato (scritto da Roberto Casalino e Nicco Verrienti, considerato dallo stesso artista dei pezzi più belli dell’intero lavoro discografico) e la title track.

Nel frattempo cresce l’attesa per il grande live che si svolgerà il prossimo 5 settembre allo Stadio Olimpico di Roma, città natale del cantautore. Quella data segnerà l’inizio del Tortuga Tour che si sposterà successivamente il 17 a Taormina (Teatro Antico), il 19 a Palermo (Teatro di Verdura), il 21 novembre a Padova (Arena Spettacoli Padova Fiere Pad. 7), il il 25 a Bologna (Unipol Arena); il 28 a Torino (Pala Alpitour), il 1 dicembre a Milano (Mediolanum Forum), il 3 a Pescara (Pala Giovanni Paolo II), il 5 a Firenze (Nelson Mandela Forum), l’8 a Napoli (Pala Partenope) ed infine il 10 dicembre a Taranto (Pala Mazzola).

Foto by Facebook

Impostazioni privacy