Nicki Minaj all’Estathé Market Sound tra balli sensuali e chiacchiere con i fan [VIDEO]

Nel periodo estivo grandi artisti internazionali sbarcano in Italia per degli speciali concerti: dopo Robbie Williams al Rock in Roma (guarda i video su Velvet Music), un evento da segnalare è sicuramente quello di Nicki Minaj all’Estathé Market Sound presso i Mercati Generali di Milano (ieri, mercoledì 8 luglio). Il Pinkprint tour dell’artista è iniziato lo scorso marzo ed è finalmente arrivato anche nel nostro Paese. Ad aprire il live sono stati Rae Sremmurd e G-Eazy, rispettivamente un duo musicale maschile composto da due fratelli Khalif “Swae Lee” Brown e Aaquil “Slim” Jimmy che ha fatto furore con i singoli No Flex Zone e No Type e un rapper americano che ha pubblicato recentemente il disco These Things Happen. Grande entusiasmo del pubblico per le loro esibizioni, anche perché la successiva attesa per Nicki è stata davvero tanta.

La cantante è salita sul palco alle 23, a quanto pare per alcuni problemi tecnici (in Rete invece i maligni ipotizzano che lo staff volesse solo aspettare una maggiore affluenza del pubblico). Proprio per questo motivo inizialmente c’è voluto un po’ di tempo per carburare al meglio. Fortunatamente la Minaj ha subito preso in mano la situazione, scaldando i fan con le sue maggiori hit, come Starships, Bang Bang e Anaconda. Ovviamente non potevano mancare i balli sensuali, accompagnati da ben sei danzatori.

La rapper ha interagito molto con il pubblico, cercando di imparare qualche parola di italiano e chiamando addirittura sul palco un ragazzo ed una ragazza per cantare e ballare con lei. Sicuramente quei fortunati non dimenticheranno facilmente questa serata. Per ricambiare il favore allora Nicki ha voluto insegnare ai presenti qualche lezione base di twerking (ovvero quel ballo che “coinvolge i movimenti di spinta dell’anca in una posizione accovacciata“). Peccato però che il concerto sia durato poco più di un’ora. La prossima volta che tornerà in Italia assisteremo ad un concerto più completo?

Foto by Instagram

Impostazioni privacy