“Growing Up”: anche Ed Sheeran nel nuovo singolo di Macklemore & Ryan Lewis [AUDIO]

E’ stato pubblicato solo ieri, 5 agosto, eppure il brano Growing Up (Sloane’s Song) ha già fatto il giro del Web, anche perché Ed Sheeran è il prestigioso nome che il rapper e cantautore statunitense Ben Haggerty, in arte Macklemore, ha voluto coinvolgere per la realizzazione del singolo in questione, nato anche grazie all’aiuto del suo “socio” Ryan Lewis, produttore e dj con cui Macklemore ha creato un duo capace di immettere sul mercato diversi successi come Can’t Hold Us.

La canzone nasce dalla volontà di Macklemore si dedicare un brano a sua figlia, come ha avuto modo di spiegare lo stesso artista: “La canzone parla di Sloane Ava Simone Haggerty, mia figlia, nata lo scorso 29 maggio. La gioia di accogliere la nascita di una nuova vita non può essere paragonata ad altro nel mondo. Mi ha riempito il cuore in maniera incredibile e rappresenta l’amore della mia vita. Questo brano è per lei”.

La canzone ha già commosso moltissimi utenti sul Web, tanto da portare l’hashtag #GrowingUp nella top 10 dei trending topics internazionali. Inutile dire che la presenza di Ed Sheeran non ha fatto che accrescere l’impatto emotivo che il brano ha avuto sul giovane pubblico. “Dicono che i ragazzi non piangono, ma tuo papà ha pianto molte lacrime – recita la canzone – dicono che dovrei essere un uomo forte, ma piccola, ho molta paura. Qualche volta non so chi io sia, qualche volta mi chiedo perché io sia qui. Voglio solo essere un bravo papà, lo sarò? Non ne ho idea. Un pensiero che accomuna un po’ tutti i giovani padri, in fondo.

Alla fine del video che riportiamo di seguito, attraverso il quale è possibile ascoltare il brano, è infatti mostrata la nascita della bambina in questione. Anche Ed Sheeran, ultimamente, aveva toccato il cuore del pubblico con l’emozionante video di Photograph, con cui ha aperto i cassetti dei ricordi, mostrando ai fan preziose immagini della sua infanzia. Ora il giovane cantautore è tornato a far vibrare le corde giuste nell’anima di chi lo segue, attraverso il featuring in questione, in cui lo sentiamo cantare: “Avrò pazienza, tu avvolgi le tue dita attorno al mio pollice. I tempi stanno cambiando, lo so, ma chi sono se sono la persona che diventerai, se sto ancora crescendo

Foto: video Youtube

Impostazioni privacy