Ira Green: “Mondo senza regole” è il nuovo singolo, in radio dall’11 settembre

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.

Arriverà in radio da venerdì 11 settembre, il nuovo singolo di Ira Green, dal titolo Mondo senza regole. Un brano inedito composto dalla stessa giovane artista, prodotto, mixato e masterizzato presso la CTRL Room, a cura di Giorgio Durantino e Francesco Guarnaccia. Il singolo, acquistabile a partire dalla stessa giornata sulle maggiori piattaforme digitali (iTunes, Google Play, Spotify, Apple Music, ecc.), sarà accompagnato dal videoclip visibile sul suo canale ufficiale YouTube (www.youtube.com/c/iragreenofficial).

Dopo il successo del brano Il tuo no, scritto a quattro mani con Piero Pelù, Ira Green è pronta a riaffacciarsi sulla scena musicale regalando al suo pubblico un pezzo fedele alla sua anima da rocker. Mondo senza regole racchiude tutte le sonorità che hanno caratterizzato il percorso musicale di Ira finora. Un misto di energia trascinante e inquietudine che racconta la difficoltà dell’essere umano di essere sé stesso all’interno di un mondo che ti giudica dall’apparenza. «Tu che ti sai solo lamentare/ Nella vita non fai altro che giudicare/ Resti fermo lì, nei tuoi preconcetti/ Senza calcolare poi i tuoi difetti».

Mondo senza regole – dice Ira Greenparla della società odierna che vede il male in persone che si differenziano dalla massa, ma anche della non accettazione di se stessi, e talvolta dell’odio verso se stessi. Il video sarà molto esplicito in tal senso…“. Ira Green, nome d’arte di Arianna Carpentieri, 26 anni, è nata a Mugnano di Napoli ma vive a Villaricca (Na). Si è avvicinata alla musica per combattere la sua timidezza e a giudicare dalla carica dirompente con cui affronta il palcoscenico, sembra davvero esserci riuscita.

“Un uragano timido”. L’ha definita così Piero Pelù quando all’ultima puntata dei Knockout ha deciso di portarsela ai Live di The Voice of Italy. Ira è proprio così: tosta, determinata, ma con un lato sensibile che nasconde dietro la faccia da dura. Dura come il rock che ama, quello della scena di Seattle: Nirvana, Soundgarden e Alice in Chains. Sonorità che ha portato sul palco del talent musicale di Rai due, conquistando il pubblico con la sua voce potente e unica nel suo genere.

Il suo percorso alla terza edizione di The Voice of Italy si è concluso ad un passo dalla finale, ma il successo della “ragazzaccia” del team Pelù dopo la fine della trasmissione è stato inarrestabile. Positivi i feedback della critica e il riscontro del pubblico, come attestano il sold out dei suoi live tra Svizzera, Repubblica Ceca, Francia e nei maggiori club italiani, e il video della Blind Audition a The Voice (http://youtu.be/fVfoaL9itI8) che ha raggiunto ormai il milione di visualizzazioni.

Foto by Ufficio Stampa

Impostazioni privacy