Laura Pausini fa ascoltare in anteprima tutte le tracce di “Simili” [VIDEO]

Tra il 30 e il 31 ottobre, Laura Pausini ha voluto fare un’altra gradita sorpresa ai fan, ovvero tante preziose anticipazioni del nuovo album in arrivo, Simili, arrivate tutte insieme in un colpo solo. Laura, nei mesi scorsi, aveva già voluto ricambiare l’affetto che il pubblico le dimostra costantemente regalando qualche “frammento” dei brani del suo disco, fino ad arrivare alla pubblicazione di Lato destro del cuore, il primo singolo che ha anticipato l’album in questione, senza considerare che la cantante ha anche già rivelato alcune importanti collaborazioni in esso contenute, come quelle con Biagio Antonacci, Jovanotti e Giuliano Sangiorgi, che hanno firmato alcuni pezzi per lei.

Ma stavolta ha voluto fare di più: in una video-chat con i suoi fan, infatti, ha fatto ascoltare diversi brani che sentiremo in Simili, anche perché la minaccia del leak è sempre dietro l’angolo, al giorno d’oggi, e Laura ha preferito presentare in prima persona le sue nuove canzoni. Partendo proprio dalla tiltetrack, che potete ascoltare nel video che riportiamo in fondo all’articolo, passando per 200 note e Innamorata, la canzone scritta per lei da Lorenzo Cherubini (“Preparatevi, questa dobbiamo farla negli stadi!”, ha commentato, ricordando gli appuntamenti live previsti in Italia nel 2016).

Nel video si prosegue poi con l’ascolto di Chiedilo al cielo, Ho creduto a me (“Una delle mie preferite”, ha commentato Laura), Nella porta accanto, Il nostro amore quotidiano e Tornerò (con calma si vedrà), scritta da Biagio Antonacci, già autore di Lato destro del cuore. Ancora: Colpevole, Io c’ero (+ amore x favore) (“La voglio cantare a palla negli stadi!”, è stato il commento della cantante), Sono solo nuvole, la canzone scritta da Giuliano Sangiorgi, Per la musica, Lo sapevi prima tu (scritta da L’Aura insieme alla stessa Pausini) e È a lei che devo l’amore.

Insomma: la cantante ha fatto davvero un grande regalo ai suoi sostenitori, anticipando praticamente tutte le tracce di Simili e anche se si è trattato solo di pochi i secondi fatti ascoltare per ogni brano, note e frammenti di testo già hanno introdotto gli ascoltatori verso le atmosfere del disco che, a quanto sembra dai commenti in Rete, già affascinano il pubblico. Ecco di seguito il video di Laura: quale brano vi ha colpito di più?

Anteprima #SIMILI

Posted by Laura Pausini on Venerdì 30 ottobre 2015

Foto: screenshot video

Impostazioni privacy