“Me ne frega poco”, Martin Sal vuota il sacco: la sua verità su Muschio Selvaggio

Dopo la polemica separazione professionale tra Fedez e Luis Sal, Martin Sal risponde ad una domanda su Muschio Selvaggio.

Sono trascorsi ormai alcuni mesi da quando, come un fulmine a ciel sereno, il podcast Muschio Selvaggio ha perso uno dei suoi due conduttori alias Luis Sal. Lo youtuber collaborava al progetto con Fedez dal 2020 e fino agli inizi di quest’anno tutto sembrava filare liscio. Tanti i personaggi noti intervistati dai due nel corso di tre stagioni di grande successo fino al colpo di scena: un litigio, una diatriba, porta all’uscita di scena di Sal.

Come molti sanno, però, oltre a loro, Muschio Selvaggio si avvaleva anche della partecipazione di un ospite fisso, ovvero Martin Sal, fratello di Luis. Di recente Martin si è espresso sul podcast nel corso di un’intervista al programma Il Bazar Atomico sulla cui pagina TikTok è possibile vedere uno spezzone dell’intervento.

Martin Sal rivela cosa pensa di Muschio Selvaggio: le parole dello youtuber

In questi mesi si sono susseguiti rumors e ipotesi varie su cosa fosse avesse spinto lo youtuber ad abbandonare il suo posto nel programma, poi lo scorso mese di giugno Luis ha rotto il silenzio spiegando le sue ragioni in un video pubblicato sul canale Youtube del podcast. Il 25enne ha detto la sua, parlando del marito di Chiara Ferragni, che ha immediatamente rispedito tutto al mittente difendendo a sua volta la propria posizione in un video.

Martin Sal fratello Luis
“Me ne frega poco”, Martin Sal racconta la sua verità sull’esperienza a Muschio Selvaggio – Credits: Instagram @muschioselvaggio (VelvetMusic.it)

Ospitato dal podcast Il Bazar Atomico, a Martin è stato chiesto se secondo lui Muschio Selvaggio senza Fedez riuscirebbe ugualmente a raggiungere numeri così importanti in termini di visualizzazioni. Dopo essersi limitato ad un secco “Dovresti chiederlo a lui”, Sal ha poi risposto alla domanda circa il motivo della non capitalizzazione della sua presenza nel podcast del fratello e di Fedez. “Me ne frega poco”, ha detto con un certo distacco.

Il conduttore gli ha poi chiesto come mai non intervenisse quasi mai durante le puntate e lui ha spiegato: “Di base la mia funzione era dell’autore, però avevo anche la possibilità di partecipare al tavolo, quindi l’ho presa”. A questo punto, l’intervistatore gli ha fatto notare che lui era quello che parlava meno ed ha cercato di capire se ci fosse da parte di Martin l’intenzione di tornare a Muschio Selvaggio.

“Non lo so, non ho fatto il conteggio delle parole. Tendo a fare una buona selezione di ciò che dico, anche qua, insomma, sto parlando tanto? Nella giusta misura? Volete che parli di più?”, ha risposto il creatore di contenuti, titolare anche di un canale Twitch.

Impostazioni privacy