Spice Girls, stavolta i sospetti sono una prova: reunion in vista

Aumentano le indiscrezioni su una possibile reunion delle Spice Girls, soprattutto dopo una esibizione pubblica di Victoria

Non passa anno senza che si parli di una potenziale reunion delle Spice Girls. Le offerte sono ingentissime, per un disco: ma soprattutto per un tour che consenta di rivedere le cinque ragazze protagoniste della popband al femminile più famosa di sempre.

Un’impresa non da poco se si considerano gli impegni individuali di ognuna delle Spice e il fatto che i tempi sono cambiati parecchio rispetto al trionfale successo della prima parte della loro carriera.

Spice Girls, in vista della reunion

Le Spice Girls si sono rimesse insieme solo marginalmente e per un brevissimo periodo. A convincere Victoria, Mel B, Mel C, Emma e Geri fu un evento più unico che raro, le Olimpiadi di Londra. Rispettando la volontà degli organizzatori della cerimonia di chiusura, che avevano realizzato uno spettacolo straordinario con artisti di valore mondiale, le Spice Girls accettarono di presenziare allo show per un set di pochi minuti e di due canzoni: WannaBe e Spice Up Your Life.

spice girls reunion notizie
Le Spice Girls davvero pronte a tornare? (foto ansa) – velvetmusic.it

Sull’onda del successo di quella partecipazione tutto faceva pensare che le ragazze si sarebbero rimesse insieme per qualcosa di più ampio e continuo. Ma non se ne fece nulla.

Riunioni incomplete

Per rivederle insieme, e non al completo, bisogna aspettare il 2019 quando parte Spice World Tour, ma senza Victoria, trattenuta negli Stati Uniti dai suoi impegni manageriali e imprenditoriali. Ognuna delle quattro Spice porta a casa un ingaggio di oltre 13 milioni di euro solo per partecipare al tour, più tutta una serie di premi legati alle vendite dello show che fu un enorme successo: 13 date 700mila spettatori e poco meno di 80 milioni di dollari di incasso.

Anche il 2021 rappresenta una grande occasione sprecata. La ricorrenza è quella dei venticinque anni di Wannabe. Si parla di una ulteriore reunion dalla quale tuttavia Victoria Beckham si chiama immediatamente fuori. E tutto si riduce a un paio di remix e alla ristampa del loro primo album. Anche la ripubblicazione di Spice Up Your Life, in una inedita versione dal vivo, si ferma molto lontana dal vertice della classifica. Ora le cose però potrebbero essere molto diverse…

Victoria fa una promessa

Ad alimentare le voci di una possibile ulteriore reunion, la prima al gran completo dopo quella provvisoria e momentanea del 2021, è stata proprio Victoria.

La signorina Adams in Beckham, 49 anni, ha mantenuto le proprie ambizioni artistiche che per sei anni si sono concretizzate in frequenti apparizioni con le Wannabe, la coverband ufficiale delle Spice Girls. Le ultime immagini di Victoria non danno adito a dubbi.

Impegnata in una serata benefica con alcune amici a Miami, dove vive da anni con il marito che ha acquisito il Miami Inter FC che ha appena messo sotto contratto nientemeno che Leo Messi, Victoria è stata l’animatrice di una divertente serata di karaoke insieme a numerose personalità illustri della città. E tra le canzoni non potevano mancare alcuni brani del repertorio ufficiale delle Spice Girls. In particolare Say You’ll Be There, uno dei brani la cui versione originale prevede un notevole coinvolgimenti di Victoria.

Cantando e ballando insieme a suo marito, i due sono ancora unitissimi e vanno d’amore e d’accordo, Victoria ha colto tutti di sorpresa con una frase che non sembra buttata lì a caso… “Sto solo scaldando la voce ma c’è altro in arrivo”. Una frase che viene poi sottolineata in una clip immediatamente diventata virale su TikTok.

Una foto d'archivio delle Spice Girls quando erano ancora tutte insieme
Una foto d’archivio delle Spice Girls quando erano ancora tutte insieme – Credit Spice Girls Press Office (velvetmusic.it)

A testimoniare il fatto che non sembra essere solo una frase occasionale il fatto che il post è stato ricondiviso anche dall’account Instagram ufficiale delle Spice Girls, che ha scritto: “Once a Spice Girl always a Spice Girl”.

Spice Girls, divisioni risolte…

I rapporti tra le componenti della band sono sempre rimasti estremamente cordiali. Geri Halliwell tempo fa aveva rilasciato una dichiarazione nella quale si diceva pentita di avere lasciato la band all’apice del successo: “Ho sbagliato, e per quel che vale me ne sono sempre pentita…” disse emozionandosi.

Ora è Victoria a rivolere la sorellanza insieme e unita: “Ho sempre detto che ci sarebbe ancora stato tempo e spazio per noi, e sono convinta che ci ritroveremo insieme non appena sarà possibile. Le esigenze familiari di ognuna di noi sono cambiate, ora possiamo riprendere in mano la nostra vita e farlo perché ci va di farlo. Perché le Spice Girls non sono mai state una semplice questione di interessi o di soldi”.

In realtà la più scettica era sempre stata proprio lei… Forse solo per gli innumerevoli impegni imprenditoriali, legati alla sua attività nel campo di moda, bigiotteria e cosmetici. Quando le Spice Girls sono tornate insieme per un tour nel 2019 senza di lei, Victoria aveva ammesso di non avere alcun desiderio di unirsi alle sue ex compagne e che non pensava che si sarebbe mai più esibita di nuovo con loro. Proprio Victoria in queste ultime ore sembra essere invece la più determinata in assoluto a far sì che la reunion si concretizzi e al più presto.

A maggio, anche Melanie Brown Scary Spice aveva accennato ancora una volta a una potenziale riunione delle Spice Girls, dicendo che “se si continua a parlarne prima o poi, accadrà”.

Impostazioni privacy