Lo Spillo #142

“Caro il mio Francesco è il momento dei saluti, ci avremmo riso sopra se ne avessimo parlato, lo so che non ha senso starsi a lamentare di alcune conseguenze del mestiere e so che mi son fatto prendere la mano, perché uno sfogo fa sbagliare spesso la misura…”

Luciano Ligabue – “Caro il mio Francesco”

foto by kikapress.com

Impostazioni privacy