Lo Spillo #427

“..e da dietro la porta sento uno che sale, ma si ferma due piani più giù, un peccato davvero, ma io già lo sapevo che comunque non potevi esser tu.. E tu scrivimi, scrivimi se ti viene la voglia e raccontami quello che fai, se cammini nel mattino e ti addormenti di sera e se dormi, che dormi e che sogni che fai…”

Francesco De Gregori – “Natale”

foto by facebook

Impostazioni privacy