Blue: “Siamo tornati, più forti e maturi”. Un concerto in Italia per dimostrarlo [VIDEO]

I Blue, una delle prime boy band che hanno “spianato la strada” a One Direction & co., tornano con un nuovo album dal titolo Colours, il sesto nella loro brillante carriera, in uscita per il prossimo 2 marzo. Non solo: la band, formata nel 2001 e attiva fino al 2005, sarà in Italia per un unico concerto all’Alcatraz di Milano, domenica 11 ottobre, a due anni di distanza dalla loro ultima performance live nello Stivale.

I biglietti saranno in vendita già da domani, 11 febbraio, sul circuito TicketOne al prezzo di 25 euro più prevendita. Una notizia che farà “gongolare” le loro fan, ora non più ragazzine, che però conservano ancora da qualche parte i poster con le immagini degli indimenticabili Lee Ryan, Antony Costa, Duncan James e Simon Webbe. All Rise è stato il loro album d’esordio, nel 2001, e negli ultimi 14 anni la band non si è mai fermata, anche se con il passare del tempo ha smesso di cavalcare l’onda, a favore dei loro colleghi più “giovincelli” (1D in prima linea, ovviamente…).

Secondo quanto dichiarato da Simon Webbe, Colours sarebbe il loro album migliore, sotto moli punti di vista, un nuovo capitolo della loro carriera, basato sulla molta esperienza acquisita e voci che sarebbero migliorate negli anni. Il disco, sempre secondo Webbe, non sarebbe inoltre una “forzatura”, una mossa di marketing per cercare di tornare prepotentemente sul mercato discografico, che nel frattempo è diventato sempre più competitivo, ma sarebbe nato naturalmente, come una semplice esigenza artistica.

Diventati ormai uomini maturi, i quattro sembrano motivati e con la stessa grinta di sempre. Guardando ai risultati raggiunti (16 milioni di album venduti, 170 concerti in cui si sono esibiti solo nell’ultimo anno), c’è da pensare che effettivamente le basi per un grande ritorno ci siano sul serio. Non solo, il loro ultimo album, Roulette, in una miscela esplosiva di ballad romantiche e hit dai sapori pop, ha saputo guadagnarsi un discreto successo. Staremo a vedere se il nuovo disco e il concerto italiano daranno ragione alle parole di Webbe, se il gruppo è davvero migliorato negli anni, e intanto vi proponiamo, di seguito, il video del loro ultimo singolo: King of the World. Che ne dite? Vi sembrano “arrugginiti” o in gran forma?

QUI i biglietti del Tour!

Foto: comunicato stampa

Impostazioni privacy