The Voice, Sara Vita canta “Brave ragazze”. Polemica: è davvero un inedito? [AUDIO]

La bacheca di Sara Vita Felline, ex concorrente di The Voice of Italy (team Loser di J-Ax) esclusa dal talent durante la puntata della semifinale, è stata letteralmente presa d’assalto dopo che la ragazza ha cantato in tv il suo inedito, Brave ragazze, presentato in trasmissione come un brano scritto proprio per lei, così come gli altri singoli che i concorrenti hanno interpretato. Sembra, però, che il pezzo sia stato ripreso da una canzone già portata sui palchi da una girl band, addirittura nel 2012, dal titolo Le ragazze, che per altro è anche il nome del gruppo in questione.

Riportiamo di seguito i due brani, che sono davvero simili in modo impressionante, se non fosse per un testo modificato, che mostra lo “zampino” inconfondibile di J-Ax. Sul web c’è stato subito chi ha parlato di plagio, con commenti di delusione non rivolti alla “povera” Sara, ma al mercato discografico e ai talent in genere. Ma nelle ultime ore nuove informazioni hanno fatto un po’ più di chiarezza sulla questione.

Le ragazze, infatti, sarebbe effettivamente una canzone interpretata dall’omonima band, ma non sarebbe mai stata pubblicata ufficialmente. Non è un pezzo, insomma, “edito”, quindi a livello meramente legale non dovrebbe rappresentare un problema poterlo riproporre in un contesto come The Voice. Tra l’altro Le Ragazze sono state supportate, in passato, da Steve Luchi, musicista che collabora con J-Ax, e infatti anche il pezzo di Sara Vita presenta la sua firma, accanto a quella di Alessandro Aleotti.

Qualche informazione in più l’ha fornita Alessandro Luchi sulla pagina Facebook de Le Ragazze, per placare gli animi di chi si dichiarava indignato: “Il pezzo per la precisione l’ho scritto io, arrangiato da Steve, sono cose all’ordine del giorno, il progetto Le Ragazze, per quanto interessante e divertente, non è andato avanti. Questo è quanto, senza togliere onori ne gloria a nessuno”.

brave ragazze

Pare, quindi, che più che di “plagio” si sia trattato  del “riciclaggio”  di un bel brano, orecchiabile quanto basta, che sarebbe altrimenti potuto cadere nel dimenticatoio. Piuttosto, c’è ancora poca chiarezza sul fatto se le suddette artiste siano state informate o meno sul fatto che la loro canzone sarebbe stata utilizzata in trasmissione (al momento sembra proprio di no) e quanto questo aspetto possa essere rilevante. Per gli utenti in Rete sembra esserlo.

Per molti, poi, la voce di Sara ha dato nuova “luce” al pezzo, insieme all’arrangiamento differente e al testo personalizzato, mentre per altri sarebbe stato meglio semplicemente scrivere un nuovo brano. La canzone, comunque, al momento è disponibile su iTunes, così come gli altri inediti presentati durante la puntata del 19 maggio, e ha permesso, involontariamente, di far conoscere meglio al pubblico Le Ragazze.

Foto: Twitter

Impostazioni privacy