Festival Contro 2015 tra i Negrita e Battiato, passando per i Nomadi, Moreno e Marracash

Diverse generazioni saranno unite, tra qualche settimana, da un’unica, grande passione: quella per la musica. Che si tratti di rap, rock o della poesia dei cantautori, fan più e meno giovani si uniranno a fine estate a Castagnole delle Lanze, in provincia di Asti, per il Festival Contro, conosciuto anche come il “Festival della Canzone di Impegno”, che si terrà dal 22 agosto al 1 settembre. Il programma è ricco e riunisce grandi nomi della musica che accontenteranno un po’ tutti i gusti.

Si partirà sabato 22 agosto con il rock dei Negrita, per una tappa del tour estivo che li sta aiutando, in queste settimane, a far conoscere meglio al pubblico il loro ultimo album, 9. I biglietti per il loro concerto sono già disponibili al prezzo di 25 euro sul sito Ticketone.it. Oltre agli appuntamenti a ingresso libero con Demo Morselli & Marcello (domenica 23 agosto), gli Arhea 54 e la loro disco music (24 agosto) e i Lou Dalfin, Cap Levat e Fanfara Transalpina (25 agosto), è previsto anche un live gratuito del rapper Moreno, reso noto al grande pubblico grazie alla sua vittoria alla 12esima edizione di Amici di Maria De Filippi e tornato a far parlare di sé dopo aver partecipato all’ultimo Festival di Sanremo con il brano Oggi ti parlo così.

Dopo un’appuntamento con la musica salentina dei Kamafei (27 agosto), si farà di nuovo largo al rap, stavolta grazie alle rime di Marracash (28 agosto, ingresso: 12 euro), per poi lasciare spazio, il 29 agosto, ai Nomadi, band che ha fatto la storia del pop-rock italiano e che salirà sul palco a partire dalle ore 18,30. In questo caso il costo del biglietto è di 18 euro. Dopo il live dei Camaleonti, previsto per domenica 30 agosto, sarà Franco Battiato a chiudere le serate del Festival.

Il Maestro è atteso per martedì 1 settembre, quando si esibirà dal vivo per quel pubblico che non lo abbandona da decenni, sempre e costantemente affascinato dalla magia dei brani tratti dal suo ampio repertorio. I prezzi dei biglietti vanno dai 25 euro, per un posto nel secondo settore, ai 35 euro, per poter invece accedere al primo settore, con posti a sedere.

Foto: Facebook

Impostazioni privacy