Rocco Hunt: prima di Sanremo il nuovo video girato a New York

Rocco Hunt è il rapper salernitano che nel 2014 ha ottenuto la vittoria tra le nuove proposte del Festival di Sanremo con il brano Nu juorno buono, ottenendo grande successo di pubblico e critica. Proprio oggi, 2 febbraio, torna con un nuovo video ad una settimana dall’inizio del Festival, girato tra le strade di New York. Il rapper dal viso dolce, ma con grinta da vendere, omaggia gli artisti e i videoclip che più hanno ispirato il suo percorso musicale e la storia dell’hip hop, con riferimenti alla Grande Mela, la città dove i sogni diventano realtà.

Tengo voglia ‘e sunnà propone rifacimenti molto interessanti di videoclip cult del genere rap, dai Beasty Boys a Pharrel Williams, mentre le rime del talentuoso mc campano raccontano tramite immagini vivide le storie di tutti i giorni e i sogni di un giovane artista. Il brano è contenuto nel disco Signor Hunt, che uscito nel 2015, contiene anche Se mi chiami, brano in collaborazione con Neffa, concorrente sul palco dell’Ariston per Sanremo 2016 con la canzone Sogni e Nostalgia.

Ma ora tutti aspettano l’inedito scritto per Sanremo, Wake Up, con cui l’artista gareggerà nella sezione Big.
Potrebbe essere il brano della conferma definitiva, dato anche il successo della sua prima partecipazione al Festival, quando il rapper ha stravolto i canoni della manifestazione portando un brano rap focalizzato sui problemi di attualità.

Il rapper grande amico di Clementino, altro artista rap in gara quest’anno, era sceso direttamente in platea a festeggiare con la famiglia che lo attendeva nelle prime file del Teatro Ariston, cosa che destò scalpore, ma fece affezionare il pubblico a questo adolescente dal gran cuore. Rocco aveva dichiarato che si sarebbe ripresentato a Sanremo solo quando aveva pronto un pezzo molto forte, dunque il suo Wake Up si preannuncia un brano valido. Ora non siete curiosi di ascoltarlo?

Foto di Facebook

Gestione cookie