Ava Max, dopo l’incidente di Bebe Rexha, anche lei ferita da un fan durante il concerto

Nuovo episodio di aggressione ai danni di un cantante mentre si esibiva sul palco. Ava Max è solo l’ultima vittima di una serie di violenze.

Le azioni irresponsabili di alcuni fan sembrano non diminuire nel corso degli anni. Nonostante si cerchi sempre più di promuovere una cultura del rispetto verso gli altri, incidenti di questo genere continuano a verificarsi e i cantanti spesso si trovano a essere inaspettatamente vittime di questa violenza diffusa.

L’ultima protagonista di un episodio simile è stata la cantante Ava Max: lo scorso martedì, la popstar di 29 anni è stata schiaffeggiata da uno spettatore che è salito sul palco durante la sua performance.

Un uomo non identificato è salito sul palco, si è avvicinato alla cantante e le ha improvvisamente dato uno schiaffo. La security lo ha prontamente raggiunto, immobilizzato e allontanato. Nel video si può vedere la reazione spaesata della cantante, che nonostante tutto continua a esibirsi.

Fan impazziti e cantanti in pericolo: una storia sempre tristemente uguale

Ava Max ha confermato che l’aggressione le ha causato un infortunio all’occhio e che l’individuo che è salito sul palco è stato bandito da futuri spettacoli.

Dopo uno schiaffo così forte, ho riportato graffi all’interno dell’occhio“, ha twittato Max in seguito all’incidente. “Questo individuo non sarà mai più ammesso ad uno spettacolo. Grazie ai fan per il loro sostegno straordinario stasera a Los Angeles!

Il suo produttore musicale, Scooter Braun, ha condiviso una foto sulle sue storie di Instagram in cui mostra Ava Max dietro le quinte mentre tiene una bottiglia di birra fredda sopra il suo occhio ferito.

Solo pochi giorni prima era diventato virale il video di un’altra aggressione, quella subita da Bebe Rexha, la famosa popstar che sta ottenendo successo in classifica e nei club con il suo brano “I’m Good (Blue)”, insieme a David Guetta.

bebe rexha è stata ferita da un fan
Il video dell’aggressione a Bebe Rexha è divenuto ben presto virale sui social (Foto Instagram @beberexha) – velvetmusic.it

La cantante si stava esibendo al Pier 17, famoso locale di New York. All’improvviso, un uomo di 27 anni le ha lanciato un cellulare. Gli agenti hanno arrestato l’uomo sul posto e lo hanno successivamente accusato di aggressione.

Rexha ha pubblicato due foto su Instagram lunedì in cui mostrava un occhio nero e una lacerazione vicino al sopracciglio. Nella didascalia del post ha scritto: “Sto bene“.

Tuttavia, l’elenco delle aggressioni subite dai cantanti da parte dei fan è tristemente lungo. Lo scorso novembre, anche Harry Styles ha riportato ferite all’occhio a causa di oggetti lanciati dai fan. Altre artiste, come Taylor Swift e Miley Cyrus, sono state addirittura fisicamente immobilizzate o prese in braccio dai fan che sono saliti sul palco per aggredirle.

Impostazioni privacy