Se non fosse diventatata cantante: qual era l’altro “sogno nel cassetto” della straordinaria Giorgia?

Straordinaria e affermata artista Giorgia ha compiuto 50 anni lo scorso Aprile: ecco qual era il suo sogno nel cassetto. 

Reduce da una strepitosa partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo Giorgia si sta godendo il successo. Protagonista di un tour italiano che inizierà subito dopo l’Estate la cantante romana sta vivendo un momento speciale della sua carriera. Molto attiva sui social dove condivide spesso momenti della sua vita privata, oltre che quella professionale Giorgia ha da poco compiuto 50 anni ed è molto soddisfatta del percorso fatto fino ad ora.

Lo scorso 26 Aprile ha raggiunto l’ambito traguardo. Una meta attesa, che a tratti l’ha spaventata ma che oggi è felice di condividere con chi gli vuole bene. Sui social ha postato uno scatto dove si percepisce il suo entusiasmo, scatto accompagnato da una didascalia dove ringrazia tutti per l’affetto ricevuto: “E quindi è oggi! j’amo fatta fiftyrounds comunque il tempo si piglia tante cose ma ai legami dà valore e il nostro è potente da mó! Grazie grazie per questo affetto incredibile vi abbraccio tutti, io e i palloncini, ciao vado a piagne”.

Nata e cresciuta in uno dei quartieri più belli di Roma, Monteverde, Giorgia ha sempre respirato musica. Il padre Giulio Todrani fondò il gruppo Io vorrei la pelle nera e indirettamente l’ha influenzata ad avvicinarsi al canto. Voce curata, sound che coinvolge Giorgia si è imposta nel panorama musicale sin dal suo debutto. Negli anni ha conquistato vari palcoscenici vendendo milioni di dischi. Inoltre ha collaborato con grandi artisti che hanno dato spessore al suo talento. Oggi vuole viversi la sua musica in modo più pacato e sereno e la sua prestazione composta sul palco dell’Ariston n’è la dimostrazione.

Giorgia, ecco che voleva fare da grande

Artista nota, con un vasto seguito di fan Giorgia ha intrapreso la strada della musica in modo appassionato. Quando ha debuttato non pensava di cantare per vivere per questo si era riservata un piano b. Subito dopo il liceo Giorgia si è iscritta alla facoltà di Lingue: voleva diventare professoressa d’inglese.

Giorgia tv
Giorgia Sanremo 2023-foto Ansa- Velvetmusic.it

Non tutti sanno infatti che il suo sogno nel cassetto era insegnare, un lavoro che l’ha appassionava. Poi la musica, il successo e i tanti fan non le hanno permesso di conquistare l’ambita cattedra. Molti studenti oggi avrebbero potuto averla come professoressa, ma visto il suo talento musicale è un bene che le cose siano andate in modo diverso.

Impostazioni privacy