Lady Gaga è in studio: le immagini delle sue registrazioni

La notizia è che Lady Gaga, ultimamente molto impegnata in alcune produzioni cinematografiche, sta tornano a registrare

Le ultime uscite pubbliche di Lady Gaga sono state estremamente interessanti. La promozione per la pubblicazione del video documentario del suo tour Chromatica, poi moltissima promozione per il suo ritorno sul grande schermo.

Lady Gaga, 37 anni, al lavoro su un nuovo disco
Lady Gaga, 37 anni, al lavoro su un nuovo disco – Credits ANSA (Velvetmusic.it)

Per quasi tutto il 2023 la cantante e attrice si è dovuta destreggiare tra numerosi impegni pubblici e artistici legati alla produzione del film che la vedrà fare il suo debutto nei panni di Harley Quinn insieme a Joaquin Phoenix in Joker: Folie á Deux, un altro spin-off legato al personaggio di Joker.

Lady Gaga è in studio

Ma era inevitabile che nelle ultime settimane si tornasse a parlare con maggiore insistenza del suo ritorno alla musica. Lady Gaga, 37 anni, sotto questo aspetto non ha voluto perdere tempo e ha personalmente pubblicato alcuni scatti che la vedono impegnata in studio in alcune sessioni di registrazione. Inevitabile l’entusiastico riscontro da parte dei fan che da tempo aspettano novità circa il suo ritorno con un nuovo album di materiale inedito.

L’ultimo album di Lady Gaga, il cui vero nome è Stefani Joanne Angelina Germanotta, è proprio Chromatica, che risale ormai al 2020. Nel frattempo al cinema è uscito il controverso House of Gucci, diretto e prodotto da Ridley Scott nel quale la cantante interpreta il ruolo di Patrizia Reggiani, la moglie di Maurizio Gucci poi condannata per l’omicidio dello stilista.

L’uscita di Joker Folie á Deux è attesa per il prossimo mese di ottobre. Quasi certamente per tutta l’estate l’attività promozionale di Lady Gaga sarà interamente dedicata al film che potrebbe diventare il più grande successo cinematografico della stagione che si è appena aperta.

Al lavoro su nuova musica

Evidentemente la cantante ha deciso di approfittare di queste prime settimane del nuovo anno per fissare in studio di registrazione alcune idee alle quali aveva lavorato fin dalla conclusione del gigantesco tour mondiale Chromatica Ball.

Nelle due foto, apparentemente senza alcuna preparazione o ritocco, Lady Gaga si è lasciata ritrarre avvolta da un maglione oversize, con un paio di altissimi stivali neri al ginocchio e un grosso paio di cuffie sopra le orecchie. In un altro scatto compaiono anche una chitarra e un paio di percussioni.

Gaga in studio al lavoro su nuovo materiale
Gaga in studio al lavoro su nuovo materiale – Credits Lady Gaga official Instagram (Velvetmusic.it)

Sempre più divisa tra le frenetiche richieste cinematografiche e il desiderio di continuare a lavorare incessantemente sulla sua musica, Lady Gaga nel corso degli ultimi anni si è dedicata soprattutto a poche esibizioni e collaborazioni di grandissimo prestigio. Su tutte quella che l’ha vista insieme ai Rolling Stones per il loro ultimo album Hackney Diamonds. Nel loro singolo di ispirazione gospel Sweet Sounds of Heaven, uscito a settembre, Gaga e Mick Jagger duettano in modo straordinario.

Pochissimi show, pochissimi brani

Per il resto le sue esibizioni in pubblico sono state limitatissime anche per via del suo contratto in esclusiva con il Park MGM di Las Vegas per una serie di show piano e voce di ispirazione jazz. Un progetto per cui la cantante è molto legata e che si ricollega alla sua collaborazione e amicizia con Tony Bennet, il crooner di origine italiana scomparso alcuni mesi fa che l’aveva coinvolta di frequente nelle sue esibizioni più swing e jazz.

L’ultimo suo singolo è entrato in classifica è il brano inserito nella colonna sonora del film Top Gun: Maverick dal titolo Hold My Hand.

Di un possibile ritorno alla produzione discografica di Lady Gaga si parla ormai da alcuni mesi. Dopo avere completato le registrazioni del sequel di Joker, Lady Gaga aveva ammesso di volere tornare a concentrarsi quanto prima anche sulla produzione musicale che a quanto pare, ora, entra in una fase realizzativa più intensa.

Nessun dettaglio circa quello che Lady Gaga ha già registrato o prodotto ma secondo i suoi biografi ufficiali il nuovo album potrebbe vedere la luce quasi contemporaneamente al lancio di Joker Folie á Deux, e dunque in autunno.

Impostazioni privacy