Robbie Williams, 12 giugno al cinema: in Italia il concerto di Londra

Robbie Williams, un animale da palcoscenico, un intrattenitore che riesce a coniugare il varietà in bianco e nero (perfetto erede di Sammy Davis Jr) con il Pop tout court (non a caso nuovo “Re del Pop”, come una volta si definiva il mito Michael Jackson). Non chiude mai la porta ai Take That, non sbaglia un colpo quando si tratta di Live: arriva al cinema, il 12 giugno e solo nelle sale italiane (prodotto e distribuito da Nexo Digital), il concerto evento dello scorso novembre alla “O2 Arena” di Londra. Ecco i suoi più grandi successi uniti ai brani dell’ultimo album “Take The Crown“…

GUARDA LE FOTO DI ROBBIE WILLIAMS

IL MATRIMONIO DI ROBBIE – LE FOTO

Un solo giorno, anche per questo un giorno “unico”. Emozione per i fan, pandemonio nella City: la grande energia, esplosa sul palco londinese trova così spazio sul grande schermo, in alta definizione e con un audio PCM Surround 5.1: un grande spettacolo che sarà rivissuto, quasi come fosse una diretta dentro l’arena. Tutto questo, in attesa del nuovo tour negli stadi europei che Robbie Williams aprirà a Dublino (metà giugno), per proseguire tappa dopo tappa sino a fine estate. Poi, forse, un film legato alla sua storica boyband…

Oltre 60 milioni di album venduti, 17 Brit Awards al suo attivo. Sono numeri, sono cifre e non si può scappare da questo: Robbie sarà protagonista assoluto di un film-concerto, da “Angels”, a “Rock DJ”, da “Millennium” ai nuovi pezzi tratti da “Take The Crown”. Il nuovo “Re del Pop” per un evento straordinario. Una location imponente che ha ospitato artisti di calibro mondiale (50.000 biglietti polverizzati in meno di un’ora per i 3 concerti consecutivi), occasione preziosa per rivedere comodamente seduti in poltrona uno show clamoroso.

ROBBIE DELUDE LA CRITICA CON “BE A BOY” – GUARDA IL VIDEO

Abbiamo ricordato alcuni brani che Robbie portò sul palco di Londra lo scorso novembre: non possiamo non citare la travolgente “Candy” (oltre 37 milioni di visualizzazioni su Youtube e singolo multi-platino per le vendite italiane), il potente “Be a Boy” (il video non ha convinto una parte della critica, ma la canzone è già nella top 10 dei brani più suonati) e “Different”, brano dal crescendo ineguagliabile, nel più classico stile dell’ex Take That.

(foto by kikapress.com)

Impostazioni privacy