Lo Spillo #602

“..aspettami, oppure dimenticami.. ci rivediamo adesso, dopo quasi cinque anni e come sempre sei la descrizione di un attimo per me e come sempre sei un’emozione fortissima e come sempre sei bellissima.. Mi hanno detto dei tuoi viaggi, mi hanno detto che stai male, che sei diventata pazza, ma io so che sei normale…”

Federico Zampaglione e Max Gazzè – “La descrizione di un attimo”

foto by facebook

Impostazioni privacy