Valerio Scanu risponde alle critiche di Stefano Bollani e Selvaggia Lucarelli

Valerio Scanu risponde alle critiche di Stefano Bollani e Selvaggia Lucarelli

Valerio Scanu in questi giorni sta rispondendo a molte critiche, come per esempio a quelle di Selvaggia Lucarelli e quelle di Stefano Bollani che si è scagliato duramente contro i talent show ed in particolar modo contro di lui. Ecco cosa ha detto…

Stefano Bollani non ama i talent show. Questo si sa. Già qualche tempo fa aveva rilasciato dichiarazioni che non lasciano dubbi in merito. Salva però alcuni artisti come Marco Mengoni, Alessandra Amoroso ed Emma Marrone. E gli altri? Voglio vedere queste masse che si comprano il biglietto per andare a vedere Valerio Scanu – ha dichiarato a Sette del Corriere della Sera – Su venti che hanno fatto X Factor o Amici, 19 sono condannati a pagare per un bel po’ uno psicanalista: sono giovanissimi, arrivano da tutta Italia accompagnati dai genitori, ma non sono attrezzati ad affrontare il successo. Quando le telecamere si spengono e qualche anno dopo il loro exploit televisivo improvvisamente non li ascolta più nessuno, si deprimono. Quelli che riempiono i locali e i teatri, come i Marlene Kuntz e gli Afterhours che suonano da venti anni, non fanno la tv”.

Prontamente è arrivata la risposta dello stesso Valerio Scanu al Roxy Bar di Red Ronnie: “Io magari riempo il teatro, non senza difficoltà visto il periodo. Anche chi fa jazz riempe un teatro da 250-300 persone, ma io arrivo da un talent, invece chi fa jazz si è fatto le ossa prima. Bollani non sa che ho iniziato a fare pianobar a 11 anni, che prima di Amici ho fatto altre cose. Una volta che fai un talent vieni etichettato. Direi di giudicare dopo averci sentiti, dopo aver sentito un concerto“.

Ma le polemiche non sono finite qui. Il cantane sardo è stato protagonista anche di un bel botta e risposta con Selvaggia Lucarelli sui social network. È finita qui?

Valerio Scanu, concerto speciale di Natale a Roma: le info sull'evento

Photo Credits Facebook

"Suona alla gente che suona". Questa è la mission di Velvet Music: bussare alla porta dei migliori artisti emergenti in circolazione e coinvolgere i big della canzone italiana. Il tutto trattato con un taglio personale, anche attraverso mini-live esclusivi. Siamo trasversali, aperti, curiosi di scoprire quello che Tu ci aiuterai a scoprire. Velvet Music è il 2.0 che non si accontenta...