Bonnie Tyler, ora è davvero The Best: ma con un’altra canzone

Famosa per avere inciso per prima il leggendario successo di Tina Turner, ora Bonnie Tyler entra in un club prestigiosissimo

Se c’è una voce inconfondibile nel panorama femminile del rock è quella di Bonnie Tyler.

Una personalità indiscussa, una autentica veterana che ormai è sulla scena da oltre quarant’anni. Eppure pochi la conoscono per la sua straordinaria carriera artistica.

Per molti è semplicemente cantante che ha avuto la responsabilità di lanciare nella sua prima versione il classico The Best. Un brano che dopo pochi mesi, riproposto da Tina Turner, è diventato uno dei successi musicali al femminile più riusciti e conosciuti di sempre.

Bonnie Tyler, una carriera leggendaria

In realtà Bonnie Tyler ha inciso numerosissimi album, alcuni dei quali davvero straordinari diventando un punto di riferimento unico nel suo genere soprattutto per le caratteristiche del suo timbro vocale meravigliosamente roca e graffiante.

Un altro dei brani passati alla storia nella lunga carriera di Bonnie Tyler è sicuramente Total Eclipse of the Heart, una splendida ballata rock che vanta numerosi tentativi di imitazioni e innumerevoli cover. Ed è proprio con questo brano che Bonnie Tyler è riuscita nella non facile impresa di entrare all’interno del 1 Billion Club, il ristrettissimo circolo di artisti che vanta adesso oltre un miliardo di visualizzazioni su YouTube.

Una voce inconfondibile

Bonnie Tyler, cstella di prima grandezza negli Stati Uniti, che percorre in lungo e in largo ormai da oltre quarant’anni con le sue tournée, in realtà è gallese. É nata a Skewen 72 anni fa.

Una voce davvero straordinaria dovuta a un grave problema fisico, un nodulo alle corde vocali che le venne asportato nei primi anni ’70 e che in qualche modo alterò la sua voce originale, che da roca divenne ancora più distintiva.

Bonnie Tyler raggiunge un miliardo di visualizzazioni con la sua canzone più celebre
Bonnie Tyler raggiunge un miliardo di visualizzazioni con la sua canzone più celebre – Credits ANSA (CelvetMusic.it)

L’autore di Total Eclypse of the Heart è un leggendario produttore rock, Jim Steinman, autore di innumerevoli successi per lei, Elton John, Tina Turner, Air Suppley, Rod Stewart e i Meat Lofe. Steinman, che è scomparso due anni fa, ha composto anche la leggendaria opera rock Bat out of Hell dei Meat Loaf e un altro grandissimo successo della Tyler, Holding Out for a Hero, inserito nella colonna sonora del film Footloose.

La canzone e il suo video

Tratto dal quinto album della cantante Faster than the Speed of the Night, il singolo ebbe un enorme successo negli Stati Uniti. Arrivò alla numero #1 dei singoli, una impresa clamorosa che portò la cantante gallese al vertice delle classifiche in molti altri mercati, compreso quello britannico.

La canzone trovò molto spazio anche in diverse colonne sonore anni ’80 e ‘90: molto prima della saga di Twilight il brano trovò spazio nel musical Dance of the Vampires, musical ispirato a uno dei racconti più belli e meno conosciuti scritti e diretti da Roman Polanski.

Il video originale di Total Eclipse of the Heart

Splendido e molto inquietante il video originale del brano registrato nel 1983 all’Holloway Sanatorium, uno degli ospedali più grandi del Regno Unito. Il video ha ricevuto diverse menzioni speciali e numerosi premi proprio per la sua ambientazione e fotografia. Tra le curiosità del video c’è quella di un giovanissimo che alla fine della clip stringe la mano alla cantante. Il ragazzino assomiglia in modo impressionante a Gianfranco Zola: ma l’ex calciatore ha smentito sorridendo di essere lui il protagonista del video.

L’eclissi del cuore sotto l’eclissi del sole

La canzone è rimasta per ben quattro settimane al numero #1 della classifica e gran parte della sua popolarità è dovuta proprio al video musicale. Un clip audace diretto da un vero pioniere delle clip musicali, quel Russell Mulcahy, che aveva diretto il primo video mostrato in assoluto su MTV, il leggendario Video Killed the Radio Star dei Buggles. Bonnie Tyler ha al suo attivo 18 album in studio l’ultimo dei quali, ha pubblicato nel 2021, si intitola The Best is Yet to Come.

Famosa l’esecuzione del brano nel 2017 proprio in occasione dell’eclissi solare totale di quell’anno. Bonnie Tyler ha cantato il suo leggendario successo a bordo di nave da crociera della Royal Caribbean insieme ai DNCE proprio nel momento in cui l’eclissi raggiungeva la sua totalità. Quella settimana, dopo l’annuncio del nuovo primato del brano, le vendite di Total Eclipse of the Heart sono aumentate del 500%. Un vero e proprio evergreen…

Impostazioni privacy