April Wine, la scomparsa di Myles Goodwyn

Leader degli April Wine, Myles Goodwyn ha inciso sedici album nei 54 anni di attività con la band canadese

Myles Goodwyn, il cantante e fondatore della rock band canadese April Wine, è morto ieri all’età di 75 anni.

Myles Goodwyn, 54 anni con gli April Wine
Myles Goodwyn, 54 anni con gli April Wine – Credits Eric Alper Press (VelvetMusic.it)

La notizia è stata confermata dal suo addetto stampa e biografo, Eric Alper, che ha rilasciato una breve dichiarazione a Rolling Stone senza tuttavia spiegare le cause del decesso.

April Wine, è scomparso il fondatore della band

Confermando la morte del suo leader, la band ha pubblicato una delle sue canzoni più famose… So long old friends corredata da una foto del suo cantante.

Goodwyn è stato il frontman degli April Wine per più di cinquant’anni. A marzo il loro ultimo spettacolo con la band che è rimasta in attività ancora fino a poche settimane fa.

Pur decidendo di abbandonare la scena del live… “Ho i miei anni, qualche problema di salute. Devo ammettere che lo stile di vita on the road non fa più per me. Continueremo a scrivere musica e a produrre, ma senza più fare tournée…” aveva dichiarato Goodwyn commentando l’annuncio dell’ultimo show della band.

Una band storica

Gli April Wine si sono formati nel 1969 ad Halifax, splendida cittadina della Nuova Scozia in territorio canadese, con i suoi membri originali. A Goodwyn, che all’epoca aveva 20 anni, si sono uniti il batterista Ritchie Henman e il bassista Jimmy Henman. Compagni di scuola e di università che decisero di scommettere tutto sul proprio futuro nel rock and roll. La band si trasferì a Montreal, città molto più creativa e vivace, per iniziare a produrre immediatamente.

Myles Goodwyn ha inciso 16 anni con gli April Wine
Myles Goodwyn ha inciso 16 anni con gli April Wine – Credits Eric Alper Press (VelvetMusic.it)

Il loro primo disco Fast Train servì ad attirare l’attenzione di alcune case discografiche. Ma fu con la cover di You Could Have Been a Lady degli Hot Chocolate che la band entra in classifica. Dal loro album immediatamente successivo Electric Jewels, Goodwyn si ritrova da solo a portare avanti il progetto. E con una nuova band al seguito arrivano i successi di Like a Lover, Like a Song e You Won’t Dance With Me.

Oltre 50 anni live

Nel momento migliore per gli April Wine arrivano anche concerti di notevole rilievo: girano gli USA con i Rolling Stones, gli Styx e i connazionali Rush. Il singolo Roller li impone anche in America e dal successivo The Nature of the Beast gli April Wine irrompono anche sul mercato europeo.

La band si scioglie una prima volta: Goodwyn si trasferisce alle Bahamas e il chitarrista inizia una carriera solista che dura solo quattro anni, per riunire nuovamente la band nel 1992 che poi rimasta attiva fino all’ultimo show di pochi mesi fa.

Con Myles Goodwyn la band incide 16 album in studio e nove dischi dal vivo che svelano la grande attitudine della band in concerto.

Goodwyn ha continuato a scrivere e lavorare registrando e componendo per la band, nel frattempo affidata all’amico Marc Parent.

La dichiarazione ufficiale datata domenica

“Myles Goodwyn, cantante, chitarrista, scrittore, produttore e leader della rock band multi-platino April Wine, l’uomo che ha plasmato e diretto il gruppo fin dai suoi inizi, è morto oggi all’età di 75 anni a mezzogiorno, ora dell’Atlantico. Al momento non verranno forniti ulteriori dettagli sulla causa della morte, sul luogo o sui dettagli del funerale. La famiglia chiede privacy”.

Impostazioni privacy