Motorhead: “Heartbreaker”, un rock rubacuori per il ritorno [VIDEO UFFICIALE]

Lo definiscono “power rock ‘n roll”. Loro ci stanno entro alla grande, e da quasi 40 anni. Di questi giorni il nuovo arrivato, s’intitola “Heartbreaker”: è il videoclip che accompagna il lancio di “Aftershock”, il nuovo disco di quello che – a oggi – può essere ancora considerato come il più amato terzetto di quel genere. Gran tiro ed emozioni forti, gli ingredienti di uno stile che da quattro decenni anni segna la scena del rock duro: Lemmy Kilmister, cantante e bassista della band, ruggisce ancora e porta avanti il suo “lavoro” accanto al chitarrista Phil Campbell e al batterista Mikkey Dee…

GUARDA LE FOTO DEI MOTORHEAD

[nggallery id=723 images=5]

Il nuovo album si intitola “Aftershock”, è il 21esimo lavoro in studio della band dei Motorhead: il tema della morte è uno di quelli maggiormente trattati. Il timore di non esserci più alla base di un pezzo come “Queen Of The Damned” fa il paio con “Knife”, dove, allo stesso tempo, è il destino e il suo essere inevitabile a governare le sorti dell’uomo. “Heartbreaker” rappresenta il primo video tratto da questo nuovo album dei Motorhead, clip diffuso online tramite un’anteprima concessa alla versione USA di Rolling Stone…

I “Metal Hammer Golden Gods” 2013, con annessa premiazione, spezzoni di un concerto a Manchester nel 2010, svariati live del 2011: questo, e altro, il contenuto del videoclip di “Heartbreaker”. Lemmy Kilmister si è preso cura personalmente di tanti aspetti del disco e del video stesso, anche elementi estranei alla parte squisitamente musicale. “Aftershock” uscirà tra pochissimi giorni, il 22 ottobre, disponibile in due versioni: una è allegata al magazine specializzato britannico “Classic Rock” (all’interno fanpack per appassionati: poster, adesivo e cd); la seconda versione è un disco tradizionale. Saranno 14 i brani di un album inciso presso gli NRG Studios di North Hollywood, California.

(foto by kikapress.com)

Impostazioni privacy