Mariah Carey, “The art of letting go” è il nuovo singolo [AUDIO]

C’è tanta passione nel nuovo singolo di Mariah Carey, “The art of letting go”. Potremmo definirlo un brano che s’inserisce alla perfezione nella carriera dell’artista americana e nella tradizione di genere: una ballad prodotta da Rodney Jerkins e costruita dalla stessa Carey a sua immagine e somiglianza. Ascoltiamo un’interpretazione vocale di alto spessore, e non poteva essere altrimenti, considerato che il tema fondante del pezzo è la rinascita, dopo una delusione d’amore…

GUARDA LE FOTO DI MARIAH CAREY

[nggallery id=197 images=5]

“The art of letting go”

Disponibile il nuovo singolo di Mariah Carey, “The art of letting go”. Fa seguito al pregevole duetto con Miguel (“#Beautiful”, ndr.), ed è stato presentato dall’artista sulla sua pagina Facebook: “Questo disco è molto personale per me. Ho composto i versi in modo che tutti potessero identificarsi nelle parole e, magari, capire ciò che serve loro per liberarsi di quello che li blocca o li rende tristi…“.

Dai primi versi esce fuori una grande forza, la volontà di non arrendersi e di ripartire da un amore bello, quanto deludente. “Letting go ain’t easy/ It’s just exceedingly hurtful/ Cause somebody you used to know is flinging your world around/ And they watch as you’re falling down”, canta la Carey con infinito pathos. Mariah sta lavorando da tempo con Jermaine Dupri per ultimare quello che sarà il seguito ideale del suo album datato 2009, “Memoirs of an imperfect angel”. Si pensava che i tempi sarebbero stati più stretti, ma l’incidente a una spalla capitato durante l’estate sul set del video del singolo precedente ha fatto slittare i tempi.

(foto by facebook)

Impostazioni privacy