Junior Eurovision Song Contest: Michele Perniola decimo, ma protagonista [VIDEO]

Non è arrivato a un passo dalla vittoria, ma Michele Perniola è riuscito comunque a impressionare la platea di Kiev per il JESC 2013 (Junior Eurovision Song Contest) e ad emozionare tutti coloro che ieri, 30 novembre, hanno deciso di sintonizzarsi alla tv per vedere la sua performance dal vivo. Ha avuto la meglio una ragazzina già ‘ammirata’ tempo addietro a “Ti lascio una canzone”, nome Gaia Cauchi: piccola e talentuosa (solo 11 anni per lei) e grinta da vendere. Il giovanissimo tarantino avrà tante occasioni per rifarsi, del resto sembra essersi circondato di professionisti in grado di valorizzare al meglio tutte le sue qualità

Junior Eurovision Song Contest 2013

Bellissimo, emozionante, semplice. Questo è stato il JESC 2013: i paesi dell’Est hanno accolto al meglio una flotta di ragazzi tra i 10 e i 15 anni, portatori sani di un talento invidiabile. Belle voci e personalità piacevolissime all’Eurovision dei più piccoli:  la bandiera italiana è riuscita a sventolare pur senza essere ufficialmente in gara. Abbiamo detto di un ottimo Michele Perniola, in competizione sotto lo stendardo di San Marino, ribadiamo la buona prova della baby vincitrice Gaia Cauchi: origini maltesi per lei, ma una partecipazione che non passò inosservata al format condotto da Antonella Clerici, “Ti lascio una canzone”. Ha trionfato con il brano “The start”: aveva solo otto anni quando si era ben ‘disimpegnata’ su Rai Uno al fianco di Alessandra Amoroso…

Decimo posto. Come detto, questo il piazzamento di Michele Perniola con la sua “O-o-O sole intorno a me”, il cui refrain è immediatamente entrato nella testa dei suoi giovanissimi colleghi, oltre che del pubblico di fede italiana (e non). Ottimo performer, se la ride e gioca sul palco come fosse un veterano. Arriva subito, leggero, frizzante, solare.
Purtroppo tutto questo non è bastato al 15enne di Palagiano per sbaragliare la concorrenza e convincere i votanti dei paesi europei a regalargli un’affermazione così prestigiosa. Ci sarà tempo e ancora tanto sole intorno a lui. Buona fortuna.

(foto by facebook)

Impostazioni privacy