The Killers: “Christmas in L.A.”, nel clip anche Owen Wilson [VIDEO UFFICIALE]

Dite la verità, quanti di voi hanno desiderato tramutarsi in un cartone animato, anche solo per pochi minuti? E’ un po’ come vivere una favola, un mondo altro dove regnano libertà e leggerezza. E, soprattutto, un mondo fatto di sogni e tanti, tanti colori. “Christmas in L.A.” è l’ultimo passo dei Killers per questo 2014 pieno di impegni, giri e concerti: il protagonista del loro videoclip è il noto Owen Wilson, per l’occasione nei panni di un disegno. Fiaba moderna quella che permette al biondissimo attore di assumere nuove sembianze… Natale a Los Angeles, potremmo tradurlo così, ma rischieremmo di confonderci con il più classico cine-panettone, questa sembra essere ben altra cosa. A dirigere il tutto ecco Kelly Loosli, noto nell’ambiente dell’animazione soprattutto per “Shrek” e “Spirit”…

“Christmas in L.A.”

Ci siamo, è praticamente finita. Nel senso buono: inizia un periodo di pausa per The Killers, dopo un anno, il 2013, denso di impegni. Nel periodo di Natale la band è solita pubblicare qualcosa che abbia un fine benefico, così hanno pensato di contattare e coinvolgere il noto attore Owen Wilson, per il videoclip “Christmas in L.A.”. Non fa altro che interpretare se stesso bloccato nella città di Los Angeles: nel clip figura anche Harry Dean Stanton, che abbiamo avuto modo di ammirare ultimamente in “This Must Be The Place” del nostro Paolo Sorrentino…

Come detto, “Christmas in L.A.” sarà per un po’ l’ultima canzone diffusa dai Killers: buon modo per chiudere un’annata colma di concerti, senza contare la pubblicazione dell’antologia “Direct Hits”. Tornando al videoclip, piace la decisione di passare da una storia tipicamente cinematografica, classica (insomma, in carne e ossa) a quella più fiabesca, a cartoni animati: qui appare Warren Zevon, scomparso circa dieci anni fa.

(foto by kikapress.com)

Impostazioni privacy