Lo Spillo #434

“Com’eran tristi e soli quella sera, senza la donna a un tavolo di un bar, Longo, Fanfani, Moro e giù barbera, Gianni Rivera, Mao e giù champagne.. Guardi stia attento, lei mi sta offendendo! Huela come ti scaldi, ma va là, vieni balliamo insieme questo tango balliamo insieme per dimenticar…”

Giorgio Gaber – “Barbera e Champagne”

foto by facebook

Impostazioni privacy