Tormentoni d’estate: “Twerk”, la Iena Stefano Corti fa il verso a Miley Cyrus [VIDEO]

Nella spiaggia con il sole, sexyparty con le more, nella pista ore ed ore imitando il twerkatore…“. Incrocio tra filastrocca e grido di battaglia per quello che si candida ad essere uno dei tormentoni più curiosi dell’estate 2014: Stefano Corti, personaggio televisivo delle Iene, presenta “Twerk”, sfruttando al massimo la mossa resa celebre dalla giovane e ultra osannata popstar Miley Cyrus. Non avevamo dubbi, il twerking non poteva passare di moda così in fretta, così qualcuno ha pensato bene di farci una sorta di instant song, praticamente perfetta per la bella stagione. La piccante ‘danza’ dell’ex signorina disney ha creato dei mostri: scherzi a parte, il pezzo di Corti ha tutte le carte in regola per diventare il tormentone delle prossime settimane. In poco più di 48 ore, YouTube registra già 40.000 views. Mica male…

La prima domanda è: siete certi che Miley Cyrus fosse certa di aver generato tanto caos con un particolare movimento di bacino (giusto per usare un eufemismo)? Probabilmente sì, probabilmente il pubblico ha sempre bisogno di stiorie come questa per riempire le proprie giornate. Le Iene, sempre attente ai fenomeni della cronaca, riescono – con il buon Stefano Corti – a cogliere l’attimo: lui, parrucca bionda e shorts, mette in musica la sua passione per il Twerking, dando vita al suo personalissimo Twerk…

La sfida è aperta. Da una parte, in nome di un trash che non ci dispiace, Enzo Salvi e la sua irriverente “Va, va, va” (GUARDA IL VIDEO), dall’altra la Iena Stefano Corti, ‘twerkatore’ per l’occasione. Nel videoclip “Twerk” troviamo – per fortuna – fanciulle in costume da bagno che danzano guidate dal refrain di Corti. Lui, bagnino-animatore, si prende in giro, gioca e canta. Promosso.

Impostazioni privacy