Tormentoni estate 2014: dal Pulcino Pio all’Oca Gina, ecco I Blogger [VIDEO]

Il video circola ormai da alcune settimane e non dobbiamo meravigliarci se le views su YouTube hanno già raggiunto (o quasi) quota 20.000. Dal tormentone del “Pulcino Pio” si passa a quello de “L’Oca Gina”. Nulla di più facile, dal maschietto alla femminuccia, in nome di una par condicio mai doma. Il motivetto è molto semplice, entra subito in testa e di certo accompagnerà l’estate dei più piccoli (e, magari, anche di qualche genitore). Il testo fa così: “Io sono L’Oca Gina, mi sveglio la mattina, mi alzo corro e salto, chi mi può fermar, son matta da legare, disturbo ogni animale, io non mi fermo più…!“. Ora guardiamo il videoclip con protagonisti I Blogger…

I Blogger: “L’Oca Gina”

Fabrizio Pisu, Diego Zappone, Luca Levi e Antonio Valentino. Look che muta freneticamente (a volte assumono anche le sembianze delle celebri Iene) e tanta grinta, perfetta per l’estate. La ‘band’ de I Blogger nasce due anni fa, grazie alla trovata di questi quattro giovani provenienti da diverse parti d’Italia (si sono avvicinati in quel di Cologno Monzese). Il progetto ‘Blogger’ si origina dal loro comune desiderio di trasmettere entusiasmo, allegria ed ottimismo. E, così, dopo il boom de “Il Pulcino Pio”, ci sono apparsi molto lesti nel cavalcare l’onda della simpatica Oca Gina.

Dal Pulcino al Pinguino, fino all’Oca

Poco meno di un anno e mezzo fa, quasi in risposta al tormentone del Pulcino, I Blogger (tra l’altro, seguitissimi sui social), avevano pensato di proporre il video de “Il Pinguino Pio”, anche in quel caso azzeccando l’idea, considerati i risultati: superate le 220.000 visualizzazioni online per la parodia della celebre pubblicità Vodafone. Ancora più corposo (facile dire ‘clamoroso’) il successo della parodia vera e propria de “Il Pulcino Pio”, oltre 25 milioni di views per il video che vi mostriamo qui sotto…

Ora nuove sorprese?

Dopo aver contagiato la nazione con i loro spassosi video, I Blogger preparano nuove sorprese: del resto, i quattro ragazzi non creano solo parodie di video divertenti come quella del Pulcino Pio, ma usano la loro inventiva per produrre sketch, scherzi e improvvisazioni varie. Il tutto confluisce anche nelle dirette radiofoniche della web radio sul sito www.spreakerone.135.it.

(foto by facebook)

Impostazioni privacy