Duran Duran, nuovo album ad aprile 2015: ecco Nile Rodgers e John Frusciante [FOTO]

Nelle ultime ore la conferma ufficiale, rimbalzata da un sito all’altro (da Billboard a The Guardian). A corredo, anche un’immagine in grado di svelare definitivamente il team con cui i Duran Duran lavoreranno al prossimo album (uscita prevista: aprile/maggio 2015). Sarà una squadra fortissima, almeno sulla carta: ci saranno Nile Rodgers (ricordate i successi con i Daft Punk?) e il giovane Mark Ronson, a questi si unirà – in qualche modo – John Frusciante. Quest’ultimo, come hanno dichiarato Le Bon e soci, “ha contribuito al disco dal suo quartier generale della California”.

Tutti insieme su Twitter

Nile Rodgers aveva già lavorato con la band co-producendo “Notorius” e remixando “Wild boys” e “The reflex”. Senza dubbio, è stato questo il ritorno che ha più fatto sensazione su Twitter, con i fan scatenati dopo aver appreso la notizia. Parlavamo di una foto: proprio quella che ora ritrae la band (Simon Le Bon, Nick Rhodes, John Taylor, Roger Taylor) in studio a Londra, al fianco di Nile e Frank.

Foto, speranze, sogni, ricordi, aspettative. Tutto questo, e altro, accompagna il lungo cammino dei Duran Duran: il nuovo album è a un passo, o quasi, da ora in poi si passerà alla fase produttiva per quello che costituisce il loro 14esimo lavoro in studio. Entusiasmo, come detto, per Nile Rodgers, curiosità per John Frusciante dei Red Hot Chili Peppers. Chissà cosa combinerà dal suo quartier generale californiano…

Un po’ di storia: Rodgers e Ronson

Nile Rodgers e Frank Ronson, ovvero il valore aggiunto dei Duran Duran. Il primo, mente degli Chic e produttore di alcuni degli album più top della storia del pop, ha già in passato prodotto l’album “Notorious”. Ronson, invece, è ricordato dalla massa per aver ha portato Amy Winehouse a essere una stella mondiale (produttore del disco “Back To Black”), senza dimenticare l’opera svolta nei confronti di Le Bon e compagni: “All You Need Is Now” è il lavoro che, nel 2010, ha rilanciato la formazione britannica nelle classifiche di tutto il mondo.

Appuntamento al 9 settembre

Pronostici? Il nuovo album dei Duran Duran dovrebbe essere moderno, trasversale, quasi per tutti i gusti: dal pop al funky, fino alla musica elettronica. Intanto, dietro l’angolo c’è il “Fashion Rocks” a New York: il 9 settembre ripartirà un pezzo della musica internazionale.

(foto by facebook)

Impostazioni privacy