One Direction, “Steal My Girl” è il nuovo singolo

“Four” parte col piede giusto, non c’è che dire. Dopo l’antipasto-promozionale di “Fireproof” (ASCOLTALA QUI), ecco una nuova sorpresa firmata One Direction. La boyband ha, infatti, annunciato l’uscita di “Steal My Girl”, primo singolo effettivo del loro nuovo progetto di inediti, l’album che sarà pronto per il prossimo 17 novembre. Il brano debutterà in radio e sarà pubblicato il 29 settembre, tra due settimane esatte. Il pianoforte vive e incanta, “Steal My Girl” arricchisce gli orizzonti musicali di riferimento, pur mantenendo un sound squisitamente pop: Harry e gli altri si dimostrano perfetti e ancora con ampi margini di miglioramento. Il pezzo (lo ascoltiamo più in basso) è stato scritto da Louis e Liam insieme a Ed Drewett, Wayne Hector, Julian Bunetta e John Ryan ed è stato prodotto da Bunetta, Ryan e Paro Westerlund.

LEGGI ANCHE: ONE DIRECTION IN CONCERTO A MILANO – LE FOTO

LEGGI ANCHE: ONE DIRECTION IN CONCERTO A TORINO – LE FOTO

“Steal My Girl”

I fan degli One Direction hanno già avuto un assaggio dell’album “Four” grazie alla riuscitissima anteprima di “Fireproof”. Basti pensare alla cifra record di 1.089.278 download: in soldoni, il brano gratuito più scaricato di sempre nelle 24 h in cui era disponibile. “Fireproof” è inoltre schizzata al numero 1 dei trending topic di Twitter. “Four” ha debuttato al numero 1 della classifica degli album di iTunes in 65 paesi nelle prime 24 ore di pre-ordine, superando il terzo album “Midnight Memories”, che aveva esordito piazzandosi numero 1 in 39 paesi ed era poi diventato l’album più venduto del 2013 a livello mondiale.

L’instant download

Tutti i sostenitori degli One Direction – non sono pochi – potranno ricevere questa “Steal My Girl” in instant download a partire dal 29 settembre, preordinando l’edizione deluxe dell’album “Four” su iTunes. Come accennato in apertura, siamo in dirittura d’arrivo per quello che si candida ad essere il disco più sorprendente della storia della band britannica. Dopo il successo mondiale del tour “Where We Are”, non poteva esserci una ripresa migliore. Liam, Harry, Louis, Niall e Zayn non si fermano mai.

(foto ufficio stampa)

Impostazioni privacy