Raf, nuovo album a gennaio: poi si parte per il tour

Sto facendo un nuovo disco: l’augurio è che respirando quest’aria nuova possa ritrovare stimoli nuovi. Siamo al giro di boa e, tirando le prime somme, posso dirti che si sta rivelando un’esperienza molto positiva“. (…) “è importante cambiare metodo d’insegnamento, provare a respirare qualcosa di nuovo, mutare le proprie influenze. Bisogna conservare la propria identità, ma mai chiudersi…“. Breve estratto dall’intervista che Raf ci aveva concesso (“in diretta” dagli States) alcuni mesi fa. Ora è ufficiale, l’album è pronto, o quasi: via Facebook, infatti, il cantautore di origini pugliesi, ha comunicato ai fan (entusiasti, per usare un eufemismo) la data di uscita, gennaio 2015. A ruota partirà una tournée a supporto del progetto discografico.

LEGGI QUI INTERVISTA COMPLETA A RAF

Già nel mese di maggio, Raf aveva rilasciato quello che sembrava potesse essere il singolo apripista del disco, dal titolo “Show Me The Way To Heaven” (ASCOLTALO QUI), un ritorno al passato con sonorità dance-electro. Al momento nessuno sa su quali basi poggerà il progetto del prossimo gennaio, probabile una base melodica arricchita da quel grosso bagaglio d’esperienza accumulato negli USA…

Raf, album e tour nel 2015

Sono trascorsi circa tre anni e mezzo dall’ultimo album di Raf, intitolato “Numeri”. Il nuovo disco è ormai dietro l’angolo: per adesso non trapela nulla sulla data di uscita, anche se dovrebbe arrivare intorno alla metà di gennaio, con partenza del tour fissata per i primi di marzo (qualora si trattase di palasport, nel caso dei teatri sarebbe invece anticipata di un mese). Il cantautore, da sempre molto stimato nell’ambiente (LEGGI QUI LE DICHIARAZIONI DI NOEMI), è reduce da un’avvincente tournée estiva che ha avuto il suo epilogo proprio ieri sera, domenica 5 ottobre: “Non potevamo chiudere meglio di così. Stasera grandi emozioni da un pubblico superlativo a Terlizzi nella mia Puglia“, ha scritto Raffaele sul social network. 55 anni e non sentirli, passione ed entusiasmo sono quelli di un ragazzino, competenza e professionalità sono invece doti care a chi, come lui, riuscì subito a vendere 7 milioni di copie col primo album.

(foto by facebook)

Impostazioni privacy