Arisa, concerto di Capodanno rimandato: si recupera il 3 gennaio

E dopo il forfait di Lorenzo Fragola (ancora per motivi non chiari) per il concerto durante la Notte di San Silvestro a Catania, arriva anche quello di Arisa per il suo live previsto a Francavilla al Mare (comune abruzzese in provincia di Chieti). Per lei si tratta di cause di forza maggiore, infatti è stata l’amministrazione comunale a rimandare la manifestazione ed anche tutti gli eventi collaterali previsti per la serata del 31 dicembre. Colpa del vento troppo forte: “Tale decisione – si legge in una nota del Comune – si è resa necessaria poiché non ci sono le condizioni per tenere il concerto in sicurezza né per la cantante e la sua band né per il pubblico“.

Arisa si sarebbe dovuta esibire in piazza Sirena alle ore 23.00 per aspettare la mezzanotte e quindi l’arrivo dell’anno nuovo insieme ad i suoi fan; con lei la band composta da Giuseppe Barbera (pianoforte/tastiere), Raffaele Rosati (basso), Giulio Proietti (batteria) e Francesco Bruni (chitarre). Fortunatamente i sostenitori della cittadina dovranno aspettare solo qualche giorno, infatti il concerto è stato posticipato al prossimo 3 gennaio. Il tempo sarà favorevole questa volta? Rosalba (questo il vero nome della cantante) ancora non ha commentato il disguido, ma sicuramente scriverà qualcosa in occasione degli auguri ufficiali da fare su Facebook.

Molti suoi seguaci avrebbero preso treni, automobili ed aerei per raggiungerla: “Farò di tutto per esserci”, “Spero di esserci… Sarebbe un Capodanno fantastico… Cerco di organizzarmi… Benvenuta di nuovo in Abruzzo”, “Ciao Arisaaaa… Ma se nevica, ci sarai lo stesso?”. Questi sono solo alcuni dei commenti pubblicati nell’evento sui social network dedicato proprio alla serata. Sarebbe stato davvero un finale con i fiocchi del Se Vedo Te Tour dopo un 2014 pieno di concerti in tutta Italia. Ora è meglio pensare all’anno che verrà… Il Festival di Sanremo è alle porte.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy