David Guetta in concerto a Milano: data unica in Italia, al via le prevendite

Una data unica, la sola occasione, in Italia, per vedere dal vivo il dj e produttore francese David Guetta. Dopo l’uscita del sesto album, Listen, sarà possibile ballare al ritmo della sua musica il 6 giugno all’Assago Summer Arena a Milano. Le sue performance live si sono sempre rivelate di alto livello, anche grazie al gioco di luci ed effetti speciali che accompagnano la musica, rendendo ogni appuntamento imperdibile.

Si prevede, anche in questo caso, uno show a 360°, corredato di visual di grande impatto che daranno ancora più energia allo spettacolo. I biglietti saranno in vendita dalle ore 10 di mercoledì 4 febbraio, ma solo per gli iscritti al Vivo Club, mentre per tutto il resto del pubblico sarà possibile acquistarli dalle ore 10 di giovedì 5 febbraio su ticketone.it oppure, dal giorno successivo, in tutte le rivendite autorizzate. Il prezzo sarà di 35 euro più prevendita per un posto unico.

Listen è uscito lo scorso 24 novembre ed ha potuto contare sulla collaborazione di grandi artisti della musica internazionale come Nicki Minaj, Sia, John Legend, Emilie Sandé e Afrojack. Non solo: doppio disco di platino per i singoli Love of the sun (QUI IL VIDEO UFFICIALE) e Dangerous (QUI L’AUDIO). Guetta è tra i dj più famosi al mondo ed è stato capace di scatenare, la scorsa estate, un vero delirio tra i quasi 12 mila fan presenti al suo concerto a Riccione (basta dare un’occhiata ai video della serata in questione per rendersi conto della portata dei suoi live).

Per il suo ultimo disco, il dj ha scelto di lavorare con un processo creativo che ha definito più “tradizionale”, che però non ha deluso il suo pubblico: “Avrei potuto scegliere di ripetere lo stile che ha caratterizzato il mio successo, ma volevo crescere come produttore e spingermi al limite. Provare nuove idee – ha spiegato recentemente – creare canzoni che resistano sia che vengano suonate da un DJ, da una rock band o da un’orchestra. Ho lavorato con pianoforte, violini, chitarre e sfumato con elementi elettronici. È anche il mio album più personale per i contenuti”.

Foto: Facebook

Impostazioni privacy