#Insoliti Noti 39: Lennon Kelly, Zuli, Fratelli Quintale

Questa settimana per la rubrica Insoliti Noti vi parliamo prima di tutto dei Lemon Kelly: è stato infatti pubblicato il video ufficiale di Sangue e sale, canzone che mette in primo piano la metafora del pirata odierno, ovvero quella persona che deve vivere indifferente di fronte al disagio dei meno fortunati perché troppo preso dalla frenesia della propria vita. Il pezzo è tratto da Lunga vita al re, un album sincero e verace, nonché il risultato di un’amicizia tramutata in musica grazie all’amore per il racconto senza eccessi della normalità che al giorno d’oggi sembra non esistere più.

Exploit invece è la title track (nonché il secondo singolo) del nuovo lavoro di Zuli, pubblicato lo scorso 25 febbraio per l’etichetta Large (con distribuzione Trumen Records). Il team che ha lavorato a questo progetto è tutto torinese, a partire all’autore della strumentale Prestige, passando per il rapper Mezzo Miliardo fino ad arrivare a Grey Ladder che si è occupato della regia del videoclip ufficiale. Per vedere Zuli esibirsi sulle note delle canzoni presenti nel suo Ep basterà andare il prossimo 10 aprile al Xò Café del capoluogo piemontese in cui ci sarà anche Johnny Marsiglia come ospite speciale.

Infine tornano i Fratelli Quintale (Mario e Frahone) con Semplice, il brano che anticipa il nuovo album di inediti in uscita per Carosello. Il duo parte dal rap per esplorare l’elettronica ed il funky, creando un crossover irresistibile. Un progetto ambizioso che vede la partecipazione speciale dei Bluebeaters (dopo collaborazioni con artisti come Ensi, Coez, Bassi Maestro, Machete Crew, Fabri Fibra, Emis Killa) e che racconta di come “se ti butti a fare qualcosa di nuovo è molto più semplice (come suggerisce appunto il titolo della canzone, ndr) di quanto sembri“.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy