Davide Mogavero, singolo “sparito” dal web. La risposta di Believe Digital Italia

Davide Mogavero (leggi l’intervista di Velvet Music) viene considerato il vincitore morale della quattordicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante sia uscito proprio nella prima puntata del serale contro una sfida con Luca Tudisca (leggi l’intervista di Velvet Music), il ragazzo è molto amato dal pubblico. Tutti aspettavano con ansia l’uscita del singolo C’è ancora tempo, purtroppo però nelle ultime ore è accaduto un inconveniente che ha lasciato di stucco i fan. Il brano è sparito dai digital store. Dopo tutte le critiche ricevute sui social network la Believe Digital Italia ha deciso di chiarire quanto accaduto con un messaggio nella pagina ufficiale di Facebook.

Ciao ragazzi, capiamo bene il vostro disappunto e ne siamo rammaricati tanto quanto voi. Il nostro silenzio di questi giorni era dovuto alla volontà di risolvere il problema ed evitare risposte retoriche e di circostanza, solo per prendere tempo nei vostri confronti. Abbiamo lavorato davvero incessantemente per far sì che la situazione rientrasse, facendo il possibile e L’IMPOSSIBILE, e finalmente era tornato tutto alla normalità. In oltre 10 anni di attività questa è la prima volta che ci capita una cosa del genere, e stiamo tuttora indagando sulle motivazioni del problema. Per superare in maniera professionale questo disguido Believe Digital aveva già pianificato, come vi era stato precedentemente comunicato, una forte attività promozionale per dare all’album la visibilità che meritava, con l’auspicio che potesse scalare le classifiche di vendita. Sicuri che capirete vi ringraziamo della vostra, infinita, pazienza“.

Davide Mogavero, singolo "sparito" dal web. La risposta di Believe Digital Italia

La polemica comunque non si placa, nonostante la canzone sembra riapparsa su iTunes. Anche perché nella pagina di Mogavero è stato pubblicato un messaggio dello staff in cui i sostenitori del cantante vengono invitati a sospendere i download della canzone perché si sta effettuando un cambio della distribuzione, che d’ora in poi verrà gestita da Artist First: “Siamo dispiaciuti quanto voi per tutti i problemi che sono sorti inaspettatamente in questi giorni, e vi invitiamo a continuare con tutto l’entusiasmo che avete avuto finora“. Il prossimo 2 giugno uscirà l’intero album di inediti: stavolta invece filerà tutto liscio?

Foto by Facebook

Impostazioni privacy