Marco Masini, il “Cronologia tour” prosegue in estate: nuove date

A grande richiesta e dopo il successo della prima serie di concerti in Italia, Marco Masini aggiunge nuove date al suo Cronologia Tour in vista dell’estate. Il cantautore ha recentemente rilasciato il suo nuovo singolo, Non è vero che l’amore cambia il mondo, in rotazione radiofonica dallo scorso 10 aprile (QUI il video ufficiale), ed ha già conquistato a colpi di sold out città come Roma, Firenze e Milano.

In scaletta, ovviamente, tanti successi indimenticabili tratti dal suo vasto repertorio, come Ti vorrei, Vaffanculo, T’innamorerai, Bella stronza e L’uomo volante (che gli ha fatto guadagnare la vittoria durante il 54° Festival di Sanremo), oltre, naturalmente, a hit più recenti come Che giorno è, brano proposto sul palco dell’Ariston durante l’ultimo Festival di Sanremo.

Un grande ritorno, quello di Masini, segnato anche dall’uscita dell’album Cronologia, che raccoglie il meglio della sua produzione artistica, oltre a 5 canzoni inedite (tra cui, ovviamente, Che giorno è e Non è vero che l’amore cambia il mondo). Il cantautore salirà sul palco con una band composta da Massimiliano Agati alla batteria, Cesare Chiodo al basso, Antonio Iammarino alle tastiere e Alessandro Magnalasche e Stefano Cerisoli per quanto riguarda le chitarre elettriche ed acustiche. Di seguito le nuove date del tour. I biglietti per le tappe di Parma, Forte dei Marmi e Cesena sono già in vendita sul sito Ticketone.it con un prezzo che va dai 23 ai 28,75 euro:

  • 3 giugno – Piazza Roma a Sant’Omero (TE)
  • 16 giugno – Piazza Garibaldi a San Vito Chietino (CH)
  • 27 giugno – Piazza san Francesco a Rieti
  • 3 luglio – Galleria Commerciale Porta di Roma (Roma)
  • 9 luglio – Piazza Duomo a Parma
  • 6 agosto – Villa Adele ad Anzio (RM)
  • 10 agosto – Piazza Cavour a Terlizzi (BA)
  • 17 agosto – Piazza Municipio a Rivisondoli (AQ)
  • 21 agosto – Villa Bertelli a Forte dei Marmi (LU)
  • 10 ottobre – Carisport di Cesena (FC)
  • 17 ottobre – Palageox di Padova
  • 29 novembre – Teatro Culturale di Bienne (Svizzera)

Foto: Facebook

Impostazioni privacy