Subsonica: migliaia di fan per il live gratuito sui Navigli [VIDEO]

Sono migliaia le persone che si sono riversate sui Navigli di Milano ieri sera, 5 luglio, per il mini-concerto gratuito tenuto dai Subsonica. Un live acustico che ha avuto luogo alla Darsena, sulla chiatta della Beck’s unaccademy e che ha fatto temere il peggio alle autorità, tanto da mobilitare per l’occasione quindici pattuglie della polizia, due scafi con tanto di sommozzatori (nell’eventualità che qualche fan cadesse in acqua), ma anche ambulanze e personale medico.

Eppure alla fine, fortunatamente, tutto è andato per il meglio: tanta buona musica e nessun incidente. La band, dal canto suo, ha proposto “a pelo d’acqua” due dei loro ultimi successi, Specchio e Di domenica, tratti dall’album Una nave in una foresta, ma anche le hit del passato, come Nuova ossessione, Tutti i miei sbagli, Incantevole, Istrice e Discoteca Labirinto. Bellissima serata, grandi ragazzi come sempre e che dire, Boosta, riesci sempre a stupirmi”, ha commentato in Rete uno dei tanti fan presenti ieri.

Eppure non poche persone, a quanto si legge on line, hanno rinunciato anche solo a provare a partecipare, temendo caldo, resse e svenimenti. Chi ha voluto correre “il rischio”, invece, si è detto soddisfatto del live, seppure così breve. In molti hanno apprezzato, tra le altre cose, la versione acustica di Nuova ossessione, nonché questa dimensione più intima del concerto, così distante dai grandi effetti speciali, le luci e la tecnologia che solitamente il gruppo mette in campo per i propri show. Dopo aver fatto ballare tutti i presenti, a giugno, con il concerto al Brianza Rock Festival, la band prosegue con il suo tour estivo (QUI IL CALENDARIO) ed è tra gli ultimi ospiti annunciati per l’Home Festival 2015, manifestazione che si terrà dal 3 al 6 settembre nella Zona Dogana di Treviso (QUI tutti i dettagli).

Foto: Twitter

Impostazioni privacy