Foo Fighters: esce Saint Cecilia, un EP gratis dedicato alle vittime di Parigi

Grande sorpresa per tutti i fan dei Foo Fighters che al loro risveglio oggi hanno trovato un bel regalo da parte della band statunitense. È Saint Cecicilia, un EP di cinque nuovi brani che chiunque potrà scaricare a costo zero in diversi formati: mp3, wav e flac. Così come ci ha abituato la band nel corso degli anni, il disco a metà è composto da quattro canzoni hard rock e da una ballad. Per quanto riguarda il titolo, invece, proviene dal luogo di registrazione delle cinque tracce: il Saint Cecilia hotel. La band ha infatti adattato questo piccolo hotel di Austin (in Texas) a studio di registrazione, soddisfando anche quelli che erano i desideri del gestore della struttura che aveva offerto a Grohl e compagni la possibilità di usare gli spazi come volevano.

Il leader dei Foo Fighters ha accompagnato la pubblicazione gratuita dell’EP con una lunga lettera in cui spiega che l’intero progetto Saint Ceciliaha acquisito un tono completamente diverso” all’indomani degli attentati terroristici di Parigi di venerdì 13 novembre, in seguito ai quali la band aveva annullato le date rimanenti del loro tour europeo. Ed è proprio alle vittime della strage che i Foo Fighters dedicano questo lavoro. E così il conto alla rovescia che era partito sul sito ufficiale del gruppo statunitense si è fermato allo scoccar della mezzanotte e ha salutato questo lunedì con un regalo per tutti i fans e con la promessa da parte dei Foo Fighters di tornare presto “a celebrare la vita e l’amore con la nostra musica nei posti colpiti” dagli attacchi terroristici e dalla minaccia sempre nuova di attentati.

Spero che queste canzoni possano portare un po” di luce in questo mondo ultimamente così buio“, scrive Dave Grohl nella sua lettera (disponibile sull”home page del sito ufficiale della band) con riferimento alla strage che ha coinvolto la Francia e gran parte dell”Europa, arrivando a scuotere il mondo intero. “Per ricordarci che la musica è vita, che speranza e miglioramento vanno mano nella mano con la musica. E questo nessuno potrà portarcelo via“. E ancora: “Un pensiero va a tutti quelli che sono stati colpiti dall”orrore di Parigi, alle loro famiglie, ai loro cari e agli amici“. Una lettera forte che si conclude con dei ringraziamenti sentiti e con una frase senza pretese: “One foot in front of the other….“.

Saint Cecilia, Sean, Savior Breath, Iron Rooster, The Neverending Sigh. Queste le cinque canzoni inedite disponibili gratuitamente per il download sul sito ufficiale della band statunitense. Secondo iTunes, si tratta di brani che riescono a comprendere molti momenti dei 20 anni della carriera-odissea dei Foo Fighters, un brillante mosaico di riff e frammenti di canzoni che è stato registrato in uno studio improvvisato. “L’avanguardia della band esplode attraverso chitarre capaci di un rock con elevati volumi di rabbia”. E ancora: “Lucido? In nessun modo. Ma la performance rumorosa e irregolare rende la confezione di Saint Cecilia un pugno viscerale”.

Foto:Twitter

Impostazioni privacy