Gianluca Grignani annulla l’instore tour: “Colpa dei miei problemi di salute”

Brutto, anzi bruttissimo periodo per Gianluca Grignani che si ritrova nel bel mezzo di una tempesta mediatica dopo i recenti ‘scivoloni’ legati alla sua salute.

Lui parla di crisi di panico e conseguente ricovero in ospedale, ma alcune indiscrezioni e rumors di personaggi vicino al cantante parlano invece di seri problemi legati all’alcol e, il recente ricovero causato proprio da un’intossicazione da alcol. Gianluca Grignani, dunque, proprio per colpa di questi problemi di salute ha deciso di annullare il suo instore tour e di lasciare tutti i suoi fan a bocca asciutta: l’artista avrebbe dovuto presentare il nuovo album Una strada in mezzo al cielo. (LEGGI ANCHE: Gianluca Grignani, ‘Una strada in mezzo al cielo’: l’album per i 20 anni di carriera)

A dare le spiacevole notizia è stato proprio il cantante che, attraverso un post sulla sua pagina Facebook ha dichiarato chenon ci saranno apparizioni” a breve, oltre ai concerti fissati precedentemente per la fine del 2016. Cancellate dunque le date dei firmacopie nelle quali Gianluca Grignani avrebbe dovuto incontrare i propri fan e promuovere il nuovo progetto discografico: confermatte invece le due anteprime del tour e i live pianificati per l’estate ma ancora misteriosamente non annunciati. Il suo ultimo album, Una strada in mezzo al cielo, è una fitta e interessante raccolta dei brani più noti del suo percorso artistico e ospita moltissime collaborazioni con gli artisti più influenti del panorama musicale italiano. Parliamo di Ligabue, Elisa, Carmen Consoli, Max Pezzali, Luca Carboni e molti altri.

“Io sono le mie canzoni, sono “fuori dagli schemi” da sempre, ma non come qualcuno vuole far pensareha scritto Gianluca Grignani sul suo profilo Facebook. L’ho detto anche in questi giorni “sono l’uomo e l’artista, in maniera inscindibile”. Dal primo successo si è voluto curiosare nella mia vita, raccontando di tutto, per portare a galla chissà quale verità su di me fuori dal coro, e non ho mai nascosto quello che sono perché sono tutto quello che faccio. Ho le mie forze e le mie debolezze, che oggi si chiamano crisi di panico, con tutto quello che ne consegue. Ma ne uscirò. La mia musica è la mia vita, voi e la mia famiglia siete la verità“.

Foto by Twitter

Impostazioni privacy