Marina Rei, di cosa si occupa oggi la musicista

Marina Rei oggi cosa fa
Cosa fa oggi Marina Rei? Tutto sulla celebre artista (Credit: instragram@marinareioffical) – velvetmusic.it

La voce di Primavera, Marina Rei, da un po’ è uscita dalle scene, ma la sua musica continua a parlare di lei. Che cosa fa oggi? 

Ha debuttato nel 1996 sul palco del Festival di Sanremo a piedi nudi cantando Al Di Là Di Questi Anni: Marina Rei conquistò all’istante il pubblico e la critica. Una musicista del suo calibro non poteva di certo passare inosservata.

Marina Rei del resto, è un’artista che fin da subito ha mostrato la propria indipendenza, la sua libertà dalle mode e dalle leggi del Mainstream, percorrendo la propria strada “per conto suo” senza cercare scorciatoie per il successo, ma come ha fatto negli ultimi anni, abbracciando sempre di più la canzone d’autore. 

Figlia d’arte: suo padre Enzo Restuccia è stato batterista nell’orchestra di Ennio Morricone, mentre sua madre, Anna Giordano, violinista dell’orchestra sinfonica di Roma. Marina Restuccia è cresciuta davvero a pane e musica, ascoltando i suoni e vedendo note musicali fin dalla nascita. I suoi genitori l’hanno abituata fin da subito al Jazz, al soul e alla musica classica, un mix che la cantante è riuscita a portare dentro di sé e ad elaborare a suo modo. Cosa fa oggi? Scopriamolo.

Marina Rei dal passato al presente, tutti i suoi successi

Con la maggiore età, Marina decide di “tagliare il cordone ombelicale” con la famiglia e comincia ad esibirsi da sola nei locali più noti di Roma, anche se la vera svolta la ottiene nel 1996, quando partecipando nella sezione giovani del Festival di Sanremo, con la già citata Al di là di questi anni, si classifica terza, vincendo tra l’altro anche il premio della critica.

Marina Rei musica
Marina Rei continua ad occuparsi di musica (Credit instagram@marinareiofficial) – velvetmusic.it

L’anno dopo la Rei ritorna sul palco dell’Ariston con la canzone “Dentro me” consolidando la sua notorietà e i primi apprezzamenti da parte del grande pubblico. Esce così il suo secondo album dal titolo “Donna”, intriso della sua tipica sonorità black, frutto della collaborazione con Frank Minoia e avvalorato da una collaborazione speciale in più: quella con Michael Brecker, che le fa raggiungere una vendita di dischi che va le oltre 200 000 copie. Primavera, cover di You to Me Are Everything dei The Real Thing, è la canzone trainante che le fa ottenere il Disco per l’Estate. Meraviglioso il videoclip del brano che mostra la partecipazione di Margherita Buy che insieme alla cantante, simulano due sorridenti e avventurose Thelma e Louise.

Cosa fa oggi

Nonostante l’enorme successo degli anni Novanta e i primi Duemila, Marina Rei piano piano si ritira dalle luci dei riflettori, senza smettere ovviamente di fare musica. L’artista ha deciso di impreziosire la sua carriera con importanti collaborazioni artistiche che l’hanno portata in tutti questi ultimi anni al fianco di grandi cantanti e musicisti. Marina infatti ha allargato i suoi orizzonti dedicandosi, dal 2000 in poi, anche al rock e alla musica d’autore. Per questo motivo, oltre alla sua apparizione nel 2005 nuovamente a Sanremo, con Fammi entrare, due anni dopo parte in tour conPaola Turci e Max Gazzè.

Nel 2009 collabora con Carmen Consoli all’album Musa e rifà e rifà la spettacolare Il mare verticale di Paolo Benvegnù. Tra gli altri ha collaborato anche con Francesco Di Bella dei 24 Grana.

marina rei oggi
Di cosa si occupa oggi la celebre artista? (credits Instagram@marinareioffical) – velvetmusic.it

Oggi la 54enne romana continua a dedicarsi alla musica: il suo nuovo album, arrivato a 6 anni di distanza dal precedente, si intitola “Per essere felici”, da cui vengono estratti i singoli “Dimenticarci” e “Bellissimo”. E riconferma il talento a 360° dell’artista.