Fiorello, la nuova stagione di Viva Rai 2 appesa a un filo: chi deciderà per la prossima messa in onda

Viva Rai 2, programma rivelazione dell’anno, potrebbe non avere una seconda stagione: ecco a chi deciderà la nuova messa in onda. 

Si è conclusa da qualche giorno la prima stagione di Viva Rai 2, il format originale voluto e realizzato da Fiorello. Lo showman ha battuto tutti i record d’ascolto mettendo davanti alla tv milioni d’italiani alle sette di mattina. Un rituale d’allegria e d’entusiasmo che va al di la di ogni regola del mondo televisivo. Anche per questo che i vertici di rete sono pronti a dare una nuova opportunità a Viva Rai 2, anche se la decisione non dipende solo dalla dirigenza del canale di stato.

Ospiti di a Porta a Porta Fabrizio Biggio e Mauro Casciari hanno celebrato il successo del format, hanno parlato del programma in modo spontaneo e non hanno potuto evitare d’ammettere d’essersi molto divertiti. Spesso hanno improvvisato, ma quello che più gli ha stupiti oltre ai tanti ospiti prestigiosi che non hanno accettato l’invito è il calore del pubblico sin dalle prime ore del mattino. Per questo sono pronti a tornare in video con una nuova stagione. Ma a quanto pare la decisione non spetta solo alla Rai, sembra ci siano dei problemi con la gli inquilini di Via Asiago:

È sicuro al 99,9% che torneremo l’anno prossimo, c’è sempre quella piccola variabile.” Ha poi aggiunto: “Vogliamo rifarlo tutti, sempre se i condomini ce lo permetteranno. Siamo nelle loro mani.” A quanto pare gli abitanti della prestigiosa via romana sarebbero determinati ad ostacolare la messa in onda della seconda stagione di Viva Rai 2. E’ evidente che per gli inquilini della zona sono stati mesi difficili, di rumori in orari inadeguati, ma anche d’alcuni inconvenienti legati alla gestione logistica dell’area. Problemi di difficile risoluzione che potrebbero compromettere il ritorno in tv dell’amato format.

Fiorello: “Deve essere per forza via Asiago”

Viva Rai 2 ha conquistato veramente tutti. E’ un format innovativo e originale, ma anche molto semplice che è riuscito a fare ascolti sorprendenti in una fascia oraria poco considerata dalla reti. A tg2 post Fiorello ha detto d’essersi divertito, non ha tuttavia nascosto che una seconda stagione non è facilmente realizzabile:

Fiorello e Biggio a Viva Rai due
Fiorello e Biggio seconda stagione di Viva Rai due-foto Ansa- Velvetmusic.it

Devo essere sincero, credo che non si possa fare a via Asiago e se non si può fare a via Asiago, penso che non si possa fare da nessun’altra parte.” Ovviamente i telespettatori sui social fanno il tifo per Fiorello e tutta la sua squadra: “Deve per forza tornare per una seconda stagione, ne abbiamo tutti bisogno per iniziare le giornate al meglio” ha commentato un utente sui social.”

Impostazioni privacy